Primo mondo? Negli Usa sempre più persone costrette a vivere in macchina

Primo mondo? Negli Usa sempre più persone costrette a vivere in macchina

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Negli USA è anche pandemia economica. Sempre più persone vivono in auto.

Il numero di cittadini statunitensi che perdono il lavoro e la casa e trascorrono la notte in auto a causa della pandemia COVID-19 è in aumento negli Stati Uniti.

In un articolo pubblicato ieri dal quotidiano locale USA Today, si avverte che mentre la nuova pandemia da coronavirus si intensifica nel paese nordamericano, la situazione sta peggiorando e sempre più persone hanno perso il lavoro e la casa e sono state costrette a vivere nelle proprie auto.

Il dottor Graham Pruss, esperto del Vulnerable Population Center di San Francisco, conferma la fragilità dei sistemi statunitensi in tempi di crisi affermando che anche prima della pandemia milioni di persone accorrevano per trovare un alloggio. Ma ora l'epidemia ha peggiorato le cose.

"Si prevede che il numero di americani che sceglieranno di vivere la propria auto come rifugio aumenterà", aggiunge. Si stima che circa un americano su 500 sia senzatetto, e le associazioni per i diritti dei senzatetto ricordano, allo stesso tempo, che le persone senza un alloggio permanente hanno sempre salari inferiori.

Sara Rankin, direttrice del Homeless Rights Advocacy Project (HRAP) presso la Seattle University, ha evidenziato che è in aumento la quantità di persone che vivono in auto negli Stati Uniti.

"Come sempre, le persone di colore vivono sproporzionatamente più a lungo di altre nei veicoli perché la pandemia ha ampliato il divario razziale, soprattutto nella sicurezza finanziaria" , ha aggiunto.

Neri americani, ispanici e latini hanno molte più probabilità di essere senzatetto rispetto alla media nazionale e rispetto ai bianchi, secondo la National Alliance to End Homelessness . L'anno scorso, un rapporto sugli alloggi e lo sviluppo urbano ha rilevato che i neri costituiscono quasi la metà della popolazione senza fissa dimora.

Cuba e i numeri Covid   di Francesco Santoianni Cuba e i numeri Covid

Cuba e i numeri Covid

Nuove punte di folle russofobia del Parlamento europeo di Marinella Mondaini Nuove punte di folle russofobia del Parlamento europeo

Nuove punte di folle russofobia del Parlamento europeo

I miliardari perdono soldi? È l'ultimo dei problemi per la Cina   di Bruno Guigue I miliardari perdono soldi? È l'ultimo dei problemi per la Cina

I miliardari perdono soldi? È l'ultimo dei problemi per la Cina

Alessandro Barbero spiega le ragioni del No al Green Pass di Thomas Fazi Alessandro Barbero spiega le ragioni del No al Green Pass

Alessandro Barbero spiega le ragioni del No al Green Pass

Green Pass e raccolta dati sensibili: perché tanto silenzio? di Giuseppe Masala Green Pass e raccolta dati sensibili: perché tanto silenzio?

Green Pass e raccolta dati sensibili: perché tanto silenzio?

Recovery Mes e lasciapassare: due facce della stessa medaglia di Gilberto Trombetta Recovery Mes e lasciapassare: due facce della stessa medaglia

Recovery Mes e lasciapassare: due facce della stessa medaglia

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti