Quest'anno la Russia ha neutralizzato oltre 12.000 attacchi stranieri con malware

Quest'anno la Russia ha neutralizzato oltre 12.000 attacchi stranieri con malware

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Circa 12.000 malware stranieri, utilizzati per attacchi informatici contro la Russia, sono stati neutralizzati quest'anno, ha detto il vice direttore del Centro di coordinamento nazionale per gli incidenti informatici Nikolai Murashov durante una conferenza stampa lunedì.

 

"Nel 2019, è stato compiuto uno sforzo di successo per neutralizzare più di 12.000 malware stranieri utilizzati per infliggere danni al nostro paese. Su richiesta di partner stranieri, oltre 7000 di tali risorse di informazione sono state limitate sul suolo russo", ha detto Murashov.

 

Il National Coordination Center for Computer Incidents collabora attivamente con i centri stranieri al fine di ridurre il livello di queste minacce, ha affermato, osservando che questa attività ha prodotto risultati.

 

Secondo Murashov, i principali centri di distribuzione di malware e gestione di botnet si trovano fuori dalla Russia. Ciò è confermato anche da uno studio condotto da importanti società estere di sicurezza informatica.

 

Più di un terzo degli attacchi informatici rilevati mira a ottenere l'accesso alle risorse finanziarie di cittadini e imprese commerciali. "Il denaro continua a girare il mondo e i malfattori cercano di guadagnarlo a spese di altri", ha spiegato Murashov. Gli hacker utilizzano quasi tutti i tipi di malware, i metodi di social engineering, phishing e frodi.

Potrebbe anche interessarti

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi? di Francesco Erspamer  Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Renatino è un crumiro infelice di Giorgio Cremaschi Renatino è un crumiro infelice

Renatino è un crumiro infelice

Biden e l'idea fantastica di un "vertice delle democrazie"   di Bruno Guigue Biden e l'idea fantastica di un "vertice delle democrazie"

Biden e l'idea fantastica di un "vertice delle democrazie"

Il mondo delle Scommesse e dei soldi facili negli Usa di  Leo Essen Il mondo delle Scommesse e dei soldi facili negli Usa

Il mondo delle Scommesse e dei soldi facili negli Usa

Il Nodo gordiano dei Taleban Il Nodo gordiano dei Taleban

Il Nodo gordiano dei Taleban

“L’Urlo” di Severgnini è forte, ascoltiamolo! di Roberto Cursi “L’Urlo” di Severgnini è forte, ascoltiamolo!

“L’Urlo” di Severgnini è forte, ascoltiamolo!

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti