Salvini e Di Maio, come Renzi nel 2016, vogliono cambiare la Costituzione

Salvini e Di Maio, come Renzi nel 2016, vogliono cambiare la Costituzione

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!



NEL 2016 ABBIAMO DETTO NO A RENZI CHE VOLEVA CAMBIARE LA COSTITUZIONE..

Ora dobbiamo fare altrettanto con Salvini e Di Maio che la Costituzione la ignorano. 

Il voto in blocco, senza discussione e con la fiducia, sulla manovra di bilancio dettata da Juncker esautora il Parlamento dalla sua funzione fondamentale: decidere il bilancio dello stato. L’articolo 72 della Costituzione nel suo prima comma é chiarissimo: quello che sta facendo il governo non si può fare. 

Il Parlamento é stato chiamato un mese fa a votare una legge finanziaria finta, poi Conte, Tria, Salvini e Di Maio hanno scritto la finanziaria vera con la Commissione UE e ora la impongono a scatola chiusa. Senza neppure i provvedimenti con i quali giustificano tutto, il finto reddito di cittadinanza e la finta riforma della legge Fornero, anch’essi riscritti con Juncker e Moscovici e vedremo le sorprese, anche qui senza che il Parlamento possa dire e fare alcunché. 

Non c’é alcuna porcheria dei governi precedenti che possa giustificare quella del governo attuale. Eppure tutti i fanatici gialloverdi si nascondono dietro Monti e Renzi, dimenticando, in malafede, che Salvini e Di Maio si erano presentati come sovranisti ed ora invece sottopongono il Parlamento alla peggiore umiliazione da parte della UE. 

Salvini e Di Maio hanno solo una forza da parte loro, quella della dimensione della menzogna che li sostiene. Ma prima o poi questa si sgonfierà, diamoci da fare perché questi nemici della Costituzione precipitino nel baratro dei loro imbrogli il prima possibile.

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Le "non persone" di Gaza di Paolo Desogus Le "non persone" di Gaza

Le "non persone" di Gaza

L'ultimo affronto alla volontà dei popoli europei di Fabrizio Verde L'ultimo affronto alla volontà dei popoli europei

L'ultimo affronto alla volontà dei popoli europei

Il Venezuela alle urne per il compleanno di Chávez di Geraldina Colotti Il Venezuela alle urne per il compleanno di Chávez

Il Venezuela alle urne per il compleanno di Chávez

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn di Giorgio Cremaschi Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn

Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn

Gershkovich condannato a 16 anni per spionaggio di Marinella Mondaini Gershkovich condannato a 16 anni per spionaggio

Gershkovich condannato a 16 anni per spionaggio

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

La mannaia dell'austerity di Giuseppe Giannini La mannaia dell'austerity

La mannaia dell'austerity

Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin di Antonio Di Siena Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin

Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin

20 anni fa a Baghdad: quando cominciò la censura di Michelangelo Severgnini 20 anni fa a Baghdad: quando cominciò la censura

20 anni fa a Baghdad: quando cominciò la censura

LA RUSSIA COSTRUIRA’ UNA RAFFINERIA A CUBA ’  di Andrea Puccio LA RUSSIA COSTRUIRA’ UNA RAFFINERIA A CUBA ’ 

LA RUSSIA COSTRUIRA’ UNA RAFFINERIA A CUBA ’ 

La crisi del debito Usa, Trump e le criptovalute di Giuseppe Masala La crisi del debito Usa, Trump e le criptovalute

La crisi del debito Usa, Trump e le criptovalute

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

La crisi (senza fine) della fu "locomotiva d'Europa" di Paolo Arigotti La crisi (senza fine) della fu "locomotiva d'Europa"

La crisi (senza fine) della fu "locomotiva d'Europa"

Kamala Harris: da conservatrice a "progressista"? di Michele Blanco Kamala Harris: da conservatrice a "progressista"?

Kamala Harris: da conservatrice a "progressista"?

 Gaza. La scorta mediatica  Gaza. La scorta mediatica

Gaza. La scorta mediatica

Il Moribondo contro il Nascente Il Moribondo contro il Nascente

Il Moribondo contro il Nascente

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti