Titolo PayPal, oggi più conveniente che mai?

Titolo PayPal, oggi più conveniente che mai?

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Nel mondo delle tecnologie finanziarie, noto come fintech, la competizione è serrata. Startup innovative come Stripe e Plaid stanno mettendo in discussione i leader storici nel settore dei pagamenti, e la modalità di pagamento "compra ora e paga dopo" sta diventando sempre più popolare nei siti di shopping online.

PayPal, un veterano nel campo dei servizi finanziari online, non è rimasto indenne di fronte a questa crescente competizione. Il suo valore di mercato ha subito un forte calo, scendendo dell'80% rispetto ai suoi massimi storici raggiunti nella metà del 2021. Questo calo significativo potrebbe far pensare che i momenti di splendore di PayPal siano un ricordo del passato.

Cos’è PayPal e quali sono i settori in cui viene utilizzato

Prima di addentrarci nella questione, è giusto fare una piccola presentazione di PayPal, specialmente per chi ancora non sa di cosa si tratta. Si tratta di un’azienda che offre servizi di pagamento digitale e trasferimento di denaro tramite la loro piattaforma, tutto in maniera sicura e immediata. Basta iscriversi e collegare la propria carta o conto bancario. Quando fai acquisti online, cerca l'opzione PayPal al momento del pagamento. Inserisci il tuo indirizzo email PayPal e la password per autorizzare il pagamento.

Sono tantissimi i settori in cui viene impiegato, come e-commerce e scommesse sportive. Sono, infatti, moltissime le piattaforme betting che mettono a disposizione questo servizio, specialmente come indicatore di affidabilità del sito. Visita comparatori come sitiscommesse.com, che offre una lista di piattaforme di scommesse che accettano la nota azienda. Ad oggi i siti scommesse PayPal sono molto ricercati, per questo è fondamentale per gli operatori del settore inserirlo nei propri metodi di pagamento.


PayPal sta affrontando delle difficoltà?

La maggior parte dei guadagni di PayPal proviene dalle commissioni incassate nell'elaborazione delle transazioni. Anche se la quantità di pagamenti gestiti da PayPal è in aumento da alcuni trimestri a questa parte, il problema principale dell'azienda sta nel calo del margine sulle transazioni, passato dal 51% alla fine di settembre 2022 al 45% alla fine del terzo trimestre del 2023.

L'emergere di nuove piattaforme fintech non è l'unico ostacolo per PayPal. È importante considerare che anche giganti della tecnologia come Apple e Alphabet stanno proponendo i propri servizi di pagamento digitale. Questo può sembrare un problema serio a prima vista, ma non credo sia motivo di grande preoccupazione per PayPal. Infatti, con l'aumento della popolarità dell'e-commerce tra i consumatori, il mercato potenziale si sta allargando. Questo non solo crea ulteriori opportunità per PayPal, ma rende anche più semplice per le nuove aziende entrare nel settore.


Quali sono le prospettive di successo di PayPal nel 2024? 

Nonostante un ambiente competitivo molto acceso, PayPal presenta alcuni fattori positivi che potrebbero non essere stati pienamente riconosciuti. Un elemento chiave è la sua crescita nei mercati internazionali. Secondo Statista, PayPal detiene una quota di mercato del 41%, la più alta tra i processori di pagamenti globali.

Un altro aspetto promettente è l'emergere di nuove applicazioni per lo shopping online. Come riportato da SimilarWeb, app di e-commerce come Temu e Shein sono tra le cinque piattaforme di shopping più scaricate negli Stati Uniti e sono popolari tra le generazioni più giovani, come Gen Z e Millennial. Considerando che molti negozi online usano PayPal per i pagamenti, la popolarità di queste app potrebbe preannunciare una crescita futura per PayPal.

Inoltre, Venmo, l'app di pagamento peer-to-peer di PayPal, rappresenta un'opportunità significativa. Nonostante la crescita moderata di PayPal a livello nazionale negli ultimi anni, Venmo, che è attiva solo negli Stati Uniti, ha oltre 90 milioni di account. 

Sotto la nuova direzione di Alex Chriss, entrato in carica a settembre, PayPal sembra orientato a una ripresa. Chriss ha già apportato diversi cambiamenti nella gestione e sembra determinato a stimolare la crescita. 

Strage di Suviana e la logica del capitalismo di Paolo Desogus Strage di Suviana e la logica del capitalismo

Strage di Suviana e la logica del capitalismo

Tra neoliberismo e NATO: l'Argentina sull'orlo dell'abisso di Fabrizio Verde Tra neoliberismo e NATO: l'Argentina sull'orlo dell'abisso

Tra neoliberismo e NATO: l'Argentina sull'orlo dell'abisso

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA" LAD EDIZIONI 3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda di Geraldina Colotti Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda

Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Lenin, un patriota russo di Leonardo Sinigaglia Lenin, un patriota russo

Lenin, un patriota russo

Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso di Giorgio Cremaschi Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso

Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso

Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte di Francesco Santoianni Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte

Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Liberal-Autocrazie di Giuseppe Giannini Liberal-Autocrazie

Liberal-Autocrazie

Autonomia differenziata e falsa sinistra di Antonio Di Siena Autonomia differenziata e falsa sinistra

Autonomia differenziata e falsa sinistra

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE di Gilberto Trombetta L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

Togg fii: l’Africa è un posto dove restare di Michelangelo Severgnini Togg fii: l’Africa è un posto dove restare

Togg fii: l’Africa è un posto dove restare

Il primo dei poveri di Pasquale Cicalese Il primo dei poveri

Il primo dei poveri

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

La crisi nel Corno d’Africa di Paolo Arigotti La crisi nel Corno d’Africa

La crisi nel Corno d’Africa

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti