/ VIDEO. Nel Ghouta orientale, i "ribelli" usano missili USA 'Tow'...

VIDEO. Nel Ghouta orientale, i "ribelli" usano missili USA 'Tow' contro l'esercito siriano

 

I sedicenti 'ribelli' supportati da fazioni terroristiche come l'alleanza Hayat Tahrir al-Sham, hanno attaccato l'esercito siriano con armi di fabbricazione statunitense, nella regione del Ghouta Orientale, sobborgo di Damasco.


Nelle immagini si vede come un missile guidato TOW anti carro di fabbricazione statunitense usato dai sedicenti 'ribelli' distrugge un bulldozer delle forze siriane nella città di Harasta,nel ghouta orientale.
 

 
La regione del Ghouta Orientale, principale roccaforte dei gruppi terroristici nelle vicinanze di Damasco, è diventata negli ultimi giorni su un vero campo di battaglia, dopo i terroristi hanno intensificato le loro offensive contro le posizioni dell'esercito siriano ed i bombardamenti con mortai e artiglieria nelle aree residenziali della capitale.

 
Nel tentativo di porre fine alla presenza di terroristi, l'esercito siriano, ieri, ha trasferito le sue armi di una maggiore potenza di fuoco nella zona per attaccare le posizioni di questi gruppi terroristici.
 

 
Fonte: Hispantv
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa