5 novembre. In tutto il mondo va in scena la Million Mask March organizzata da Anonymous

5 novembre. In tutto il mondo va in scena la Million Mask March organizzata da Anonymous

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Oggi mercoledì 5 novembre -  data in cui viene celebrata la sventata congiura delle polveri, quando un gruppo di cattolici guidati da Robert Catesby, di cui faceva parte anche Guy Fawkes, progettò di far saltare il Palazzo di Westminster nel pomeriggio del 5 novembre 1605  - Londra sarà protagonista della Million Mask March, organizzata da Anonymous.

La marcia, in cui tutti i manifestanti oscureranno i volti per proteggere la loro identità, è un segno di protesta contro l'austerità, la sorveglianza di massa e gli attacchi ai diritti umani. 

Il 5 novembre dello scorso anno, in tutto il mondo, si sono tenute più di 400 manifestazioni.

Anonymous ha inviato un messaggio diretto agli organismi globali del potere.
 
"Ai governi oppressivi, diciamo questo: non ci aspettiamo che la nostra campagna sarà completata a breve. Tuttavia, non avrete la meglio contro le masse arrabbiate del corpo politico. " 

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito di Geraldina Colotti Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito

Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

L'Unione Europea nella percezione degli italiani di Leonardo Sinigaglia L'Unione Europea nella percezione degli italiani

L'Unione Europea nella percezione degli italiani

Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics di Marinella Mondaini Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics

Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Un establishment a corto di credibilità di Giuseppe Giannini Un establishment a corto di credibilità

Un establishment a corto di credibilità

Sahra Wagenknecht, Carola Rakete e i "grandi strateghi" di Michelangelo Severgnini Sahra Wagenknecht, Carola Rakete e i "grandi strateghi"

Sahra Wagenknecht, Carola Rakete e i "grandi strateghi"

A cosa serve la proposta di Putin di oggi di Giuseppe Masala A cosa serve la proposta di Putin di oggi

A cosa serve la proposta di Putin di oggi

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti