AFRICA
 << PREV  4  5  6  7  8  9  10  11  12  NEXT >> 
PER PAGINA  
Notizia del:

E Giorgio Napolitano quando pagherà per il crimine contro la Libia?


di Giorgio Cremaschi


L'arresto di Sarkozy, che tra l'altro ci mostra il carattere feudale della immunità da noi riservata agli ex presidenti della Repubbl
Notizia del:

Libia, Saif al-Islam Gheddafi torna in campo?

Scarcerato a giugno 2017, dopo sei anni di detenzione in una prigione di al-Zintan (Gebel Nefusa) grazie alla legge di amnistia generale adottata dal Parlamento libico, Saif al-Islam Gheddafi ha subito fatto sapere che voleva giocare un ruolo nella futura Libia. Ha annunciato che si presenterà alle prossime elezioni presidenziali previste nel 2018, e che metterà in campo proprie milizie per una campagna militare contro i gruppi terroristi che imperversano nei dintorni di Tripoli (1).



di Laurence-Aida Ammour - Cf2R (Centre Français de Recherche sur le Renseignement)
Notizia del:

Addis Abeba, 30° Vertice dell'Unione Africana (UA). “Senza l'indipendenza, l'Africa non è nulla"



di Marx21.it


Il 28 e 29 gennaio si è svolto ad Addis Abeba il 30° Vertice dell'Unione Africana (UA) che ha avuto come tema principale di disc
Notizia del:

Comica finale: il Niger non sapeva della missione italiana?


Se sarà confermato (siamo in tempi di fake news) il Niger non è stato informato ufficialmente dall'Italia sulla prossima missione militare nel paese africano. Il governo del
Notizia del:

Intervista al legale di Khaled el Hamedi, il cittadino libico che vuole portare la NATO in giudizio per i suoi crimini

L’associazione Vittime della Nato in Libia in lotta contro l’impunità dei potenti e l'indecente immunità di cui gode l'Alleanza Atlantica



Dalla guerra in Iraq nel 1991 a oggi, nessun tribunale internazionale ha mai processato e giud
Notizia del:

33 morti a Bengasi. In pochi se ne accorgono ma in Libia c'è una guerra




E’ salito ad almeno 33 morti il bilancio delle esplosioni provocate ieri sera da due autobomba davanti ad una moschea a Bengasi nel distretto centrale di Al Salmani. I fe
Notizia del:

"Ci vuole un bel coraggio a chiamare missioni di pace gli avamposti delle conquiste neo-liberali"



di Mauro Armanino* - il Fatto Quotidiano



Ci vuole davvero un bel coraggio. Chiamate missioni militari di pace gli avamposti delle conquiste neoliber
Notizia del:

Le strategie dell'imperialismo in Africa Australe: le sfide di Sudafrica, Zimbabwe, Angola e Mozambico


di Carlos Lopes Pereira

da “Avante!”, Settimanale del Partito Comunista Portoghese



Traduzione di Marx21.it


Notizia del:

Alberto Negri - Niger, non giocate con i soldatini di piombo


di Alberto Bagnai*


Mettiamo un piedino con gli anfibi in Niger, uno in Libia, un altro in Tunisia e fiorisce nella penisola un'eroica primavera di combattenti e stra
Notizia del:     Fonte: Al-Youm Rai

Gli Stati Uniti facilitano il trasferimento dell'ISIS e di Al-Qaeda in Libia

Un accordo segreto raggiunto dagli Stati Uniti e da diversi paesi arabi del Medio Oriente consente il trasferimento di migliaia di terroristi dell'ISIS (Daesh, in arabo), Al-Qaeda e di altre cellule estremiste dall'Iraq, Siria e Libano in Libia, ha rivelato il giornale arabo Al-Youm Rai.


Nell'articolo pubblicato ieri dal giornale arabo, 'Al-Youm Rai', che cita diverse fonti di
 << PREV  4  5  6  7  8  9  10  11  12  NEXT >> 
PER PAGINA  
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa