Biden al G20 per discutere di transizione ecologica scortato da 85 auto inquinanti

Biden al G20 per discutere di transizione ecologica scortato da 85 auto inquinanti

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Quest’oggi i fogli di propaganda del Draghistan ci hanno informato che il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, è arrivato al vertice G20 per discutere di cambiamenti climatici e transizione ecologica. Scortato da ben 85 auto. 

Bene che si parli di cambiamenti climatici e transizione ecologici. L’imponente corteo di scorta al presidente degli Stati Uniti non crediamo però fosse composto da veicoli elettrici o comunque ecologici. 

Lascia per questo qualche dubbio la selettività dei nostri media: Biden non inquina? Gli statunitensi hanno a disposizione forse tecnologie di cui non siamo a conoscenza e quindi i loro carburanti non arrecano danni all’ambiente?

Niente di tutto questo. Si tratta della solita doppia morale. In un paese dove si discute anche di quanto siano inquinanti gli ospedali. 

Per quanto riguarda Biden, ci sovviene una famosa battuta del film ‘Il Marchese del Grillo’, interpretato da Alberto Sordi, il quale affermava rivolto ai popolani: «Mi dispiace, ma io so’ io e voi non siete un cazzo!». 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi? di Francesco Erspamer  Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Le preoccupazioni di Draghi per la Dad sono fasulle di Paolo Desogus Le preoccupazioni di Draghi per la Dad sono fasulle

Le preoccupazioni di Draghi per la Dad sono fasulle

La prima (velenosa) porcata dell'anno di Draghi e compagnia di Giorgio Cremaschi La prima (velenosa) porcata dell'anno di Draghi e compagnia

La prima (velenosa) porcata dell'anno di Draghi e compagnia

Putin ha preso la decisione di Marinella Mondaini Putin ha preso la decisione

Putin ha preso la decisione

Green Pass, quei "fascisti" di Amnesty International... di Savino Balzano Green Pass, quei "fascisti" di Amnesty International...

Green Pass, quei "fascisti" di Amnesty International...

Green Pass: si o no? di Alberto Fazolo Green Pass: si o no?

Green Pass: si o no?

Il Ventennio dell'euro di Thomas Fazi Il Ventennio dell'euro

Il Ventennio dell'euro

"Profitti zero": Siamo alla fase finale di Pasquale Cicalese "Profitti zero": Siamo alla fase finale

"Profitti zero": Siamo alla fase finale

Torna di moda la fake delle fake sulla "Germania virtuosa"... di Gilberto Trombetta Torna di moda la fake delle fake sulla "Germania virtuosa"...

Torna di moda la fake delle fake sulla "Germania virtuosa"...

Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia di Michelangelo Severgnini Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia

Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia