World Affairs/Brasile: Lula in testa nei sondaggi in vista delle presidenziali

Brasile: Lula in testa nei sondaggi in vista delle presidenziali

 

L'ex presidente brasiliano risulta essere il più popolare secondo un sondaggio dell'istituto Datafolha

 

L’ex presidente Lula sarebbe il candidato preferito dai brasiliani. Secondo un sondaggio dell’istituto Datafolha il predecessore di Dilma Rousseff è in testa nei sondaggi, con il 38% delle preferenze, in vista delle elezioni presidenziali brasiliane che si terranno il prossimo anno.  

 

A seguire Jair Bolsonaro del Partito Sociale Cristiano (PSC) con il 16% delle preferenze. Mentre in terza posizione c’è Marina Silva di Rede al 15%. Si ferma all’11% l’ex ministro Joaquin Barbosa. 

In quinta posizione il Partito della Social Democrazia Brasiliana (PSDB) con Geraldo Alckmin, già sconfitto da Lula nelle elezioni presidenziali del 2006, che si ferma all’8%. 

 

Alcuni partiti non hanno ancora ufficializzato i loro candidati, quindi Datafolha ha analizzato diversi scenari. In ogni caso in testa alle preferenze vi è Lula. 

 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa