Candidata presidenziali USA, Gabbard: L'attacco all'ambasciata USA in Iraq frutto della "politica miope e impulsiva" di Trump

Candidata presidenziali USA, Gabbard: L'attacco all'ambasciata USA in Iraq frutto della "politica miope e impulsiva" di Trump

In una serie di Tweet, la candidata alle primarie dei democratici per la Presidenza USA, Tulsi Gabbard, ha accusato Trump per gli attacchi all'ambasciata statunitense in Iraq, causati dalla sua politica poco lungimirante, miope e impulsiva che hanno portato ai bombardamenti delle postazioni delle milizie irachene

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


"I problemi creati dall'impulsiva, irregolare azione militare / politica estera di Trump sono di nuovo in evidenza, questa volta in Iraq. L'atatcco militare di Trump contro la milizia iraniana è stato impulsivo, miope e privo di uno scopo strategico. Ha portato all'assedio della nostra ambasciata e ha minato le nostre relazioni con il governo e il popolo iracheno. Al servizio degli interessi dell'Arabia Saudita e dei jihadisti come AQ [Al-Qaeda], Trump ci sta portando sempre più a fondo nel pantano del Medio Oriente ", ha twittato Gabbard.


 

 
 
Ha poi parlato dele sue politiche future mentre continua la sua candidatura per la nomina democratica alla presidenza.
"Come presidente, finirà la nostra servitù nei confronti di Arabia Saudita / AQ e fornirò l'esperienza e una guida sobria, ponderata e strategica al lavoro di comandante in capo di cui il nostro paese ha così tanto bisogno".
 

 

Proporzionale puro. La prima lotta politica da cui ripartire di Francesco Erspamer  Proporzionale puro. La prima lotta politica da cui ripartire

Proporzionale puro. La prima lotta politica da cui ripartire

Oggi Alitalia chiude. 10000 licenziamenti, un massacro sociale di Giorgio Cremaschi Oggi Alitalia chiude. 10000 licenziamenti, un massacro sociale

Oggi Alitalia chiude. 10000 licenziamenti, un massacro sociale

Il sindacato quando scenderà in piazza per i lavoratori? di Savino Balzano Il sindacato quando scenderà in piazza per i lavoratori?

Il sindacato quando scenderà in piazza per i lavoratori?

Il paradosso dell'antifascismo di oggi a San Giovanni di Thomas Fazi Il paradosso dell'antifascismo di oggi a San Giovanni

Il paradosso dell'antifascismo di oggi a San Giovanni

Il Nodo gordiano dei Taleban Il Nodo gordiano dei Taleban

Il Nodo gordiano dei Taleban

Polizia, fascisti e Cgil: 3 domande senza risposta di Antonio Di Siena Polizia, fascisti e Cgil: 3 domande senza risposta

Polizia, fascisti e Cgil: 3 domande senza risposta

La violenza di Schrodinger di Gilberto Trombetta La violenza di Schrodinger

La violenza di Schrodinger

La rabbia sociale non è fascismo di Michelangelo Severgnini La rabbia sociale non è fascismo

La rabbia sociale non è fascismo

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti