/ Cina, Global Times: C'è una possibilità per Trump di ritirarsi da...

Cina, Global Times: C'è una possibilità per Trump di ritirarsi dalla NATO?

 

Washington è ferma nel chiedere all'Europa di pagare di più per la NATO, e attraverso la NATO gli Stati Uniti possono continuare a controllare l'Europa



Global Times
 

Il vertice della NATO si è riunito a Bruxelles mercoledì e giovedì. Prima della sua partenza, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha twittato: "I paesi della NATO devono pagare di più, gli Stati Uniti devono pagare meno. Molto ingiusto!”

 

Trump sta esercitando la massima pressione sugli alleati europei, costringendoli ad aumentare i loro bilanci della difesa. In alcuni paesi europei, la gente parla di una NATO senza gli Stati Uniti. Sono preoccupati che da quando Trump si è ritirato da molte organizzazioni internazionali, la NATO potrebbe essere la prossima. E' possibile che Trump abbandoni la NATO a causa di scontri sul bilancio della difesa con gli alleati europei? Forse no. Rispetto ad una guerra commerciale vincente, Trump può facilmente prevalere su altri membri della NATO riguardo le dispute sul bilancio della difesa.

 

Con Washington che assume la leadership assoluta nella NATO, l'Europa conta completamente sugli Stati Uniti per la difesa. Nonostante l'Europa sia in prima linea nella linea di difesa USA contro la Russia, Trump ritiene che l'Europa non meriti alcun compenso dagli Stati Uniti per fare la guardia,  ma che invece, debba pagare una tariffa per la protezione. L'inclinazione generale dell'Europa verso gli Stati Uniti consente a questo proposito pochissimi argomenti di contrattazione nei confronti di Washington.

 

La NATO imposta il bilancio della difesa al 2% del PIL per i suoi membri, ma molti paesi non riescono a soddisfare la disposizione, con solo l'1% del PIL. Questi paesi non pensano che esista un rischio ragionevole di guerra in Europa, altrimenti, soddisferebbero il requisito di budget senza la richiesta di Washington.

 

I membri europei acquisiscono un senso di sicurezza dalla NATO, anche perché la Russia non pone la stessa minaccia alla sicurezza europea come l'ex Unione Sovietica. È logico che l'Europa tagli le spese per la difesa.

Il modo giusto per Washington è di tagliare il proprio bilancio della difesa per raggiungere un equilibrio. Ma l'amministrazione Trump è andata nella direzione opposta per aumentare ulteriormente il suo bilancio militare, che è cresciuto del 10% per il nuovo anno fiscale, e chiede ai suoi alleati europei di fare lo stesso.

 

Invece della sicurezza europea, Washington utilizzerà il suo aumento del budget della difesa per sostenere la sua egemonia globale, che verrà sfruttata per sostenere le varie politiche di massima pressione di Washington, tra cui i dazi sui prodotti europei.

 

Washington è ferma nel chiedere all'Europa di pagare di più per la NATO, e attraverso la NATO gli Stati Uniti possono continuare a controllare l'Europa. Non solo in Europa, Trump vuole vendere la posizione di "alleato degli Stati Uniti" in altre aree.

 

Il sistema di alleanze degli Stati Uniti, il più grande a livello mondiale, costituisce una base importante per l'egemonia statunitense. Gli alleati degli Stati Uniti ritengono che la loro alleanza con Washington migliori la loro sicurezza. Eppure l'egemonia degli Stati Uniti non può esistere senza il sistema di alleanze. In questo senso, gli Stati Uniti hanno bisogno dei loro alleati tanto quanto loro hanno bisogno degli Stati Uniti. È probabile che i paesi europei facciano delle concessioni sui rigidi requisiti di Trump, ma questo li rovinerà. In effetti, sono gli alleati degli Stati Uniti che hanno convinto Washington a diventare così insolenti oggi.

 

Trump deve essere affrontato dagli alleati degli Stati Uniti. Se i membri della NATO insieme rifiutano di cambiare la loro parte del budget della difesa, sarà un duro colpo per l'arroganza di Washington e renderà possibile per il mondo riprendere il cammino della pace. Trump non osa ritirarsi dalla NATO. Ma l'Europa ha il coraggio di confrontarsi con gli Stati Uniti? Ci sono scarse possibilità.

 

(Traduzione de l’AntiDiplomatico)

Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa