Come richiedere il visto turistico per Cuba

Come richiedere il visto turistico per Cuba

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Una volta prenotato il viaggio per Cuba, potete cominciare a pregustare il piacere del viaggio, della cultura e della musica cubana, della scoperta dell’architettura spagnola e della splendida costa con la sua barriera corallina incontaminata. Prima di partire, però, ci sono alcune formalità burocratiche da svolgere, tra le quali richiedere un visto. 

(Unsplash: https://unsplash.com/photos/nyBUfH9MkL4)

Visto verde o visto rosa?

Esistono due varianti di visto Cuba: rosa e verde. Solitamente, la variante verde è sufficiente. Solo per accedere al Paese tramite una crociera o dagli Stati Uniti occorre richiedere un visto rosa, la variante più costosa, seppure i requisiti e il periodo di validità siano esattamente identici.  

Richiedere il visto per Cuba online 

Il visto per Cuba non è un’autorizzazione di viaggio digitale, ma un documento da compilare autonomamente. La nazionalità, il nome, il cognome, la data di nascita e il numero di passaporto devono essere inseriti sia a sinistra che a destra. È importante che tutti i dati coincidano perfettamente con quelli sul passaporto. Un solo errore o l’utilizzo di un passaporto scaduto rendono il visto non valido e occorre presentare una nuova richiesta. 

All’arrivo in Cuba, viene trattenuta una parte del visto. L’altra parta servirà alla fine della vacanza per lasciare il Paese e va dunque conservata con cura. 

Nonostante il visto Cuba sia un documento cartaceo, può essere semplicemente richiesto online, evitando di recarsi all’ambasciata o al consolato di Cuba. Online è possibile anche richiedere il visto per qualcun’altro ed è possibile presentare anche richieste per più viaggiatori contemporaneamente. 

Requisiti e validità

Per ottenere un visto per Cuba occorre soddisfare alcuni requisiti. Per esempio, il passaporto utilizzato per richiedere il visto deve avere una validità residua di 7 mesi al momento dell’arrivo. Anche i viaggiatori minorenni hanno bisogno del proprio visto ed è vietato svolgere mansioni lavorative sull’isola caraibica con un visto turistico. 

Il visto è valido per 30 giorni e la validità decorre dal momento dell’arrivo. Una volta arrivati a Cuba, il periodo di validità si può prolungare di 30 giorni per una sola volta. 



Il golpe economico del 1992 e i suoi autori di Giorgio Cremaschi Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Cara Meloni, i veri patrioti non strisciano di Savino Balzano Cara Meloni, i veri patrioti non strisciano

Cara Meloni, i veri patrioti non strisciano

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino di Alberto Fazolo Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Perché in Italia proliferano continuamente nuovi partiti e coalizioni? di Giuseppe Masala