Con il "prebunking" nasce la censura preventiva

Con il "prebunking" nasce la censura preventiva

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Guerra in Ucraina. Google corre ai ripari per fronteggiare la crescente percentuale di popolazione che non crede più alle menzogne del mainstream. E dopo avere manipolato il suo algoritmo per far sì che ogni ricerca sulla guerra in corso rimandi, per pagine e pagine, solo a fonti filo-Kiev e imposto bizzarre regole di traduzione, ora si affida, a due suoi concorrenti, Facebook e a Tik Tok, per diffondere suoi video di “prebunking” e cioè a  finalizzati a vaccinare la gente contro ogni notizia che non sia proveniente dai media filo-Nato (“che mira a rendere le persone più resistenti agli effetti corrosivi della disinformazione online.)“

Questo prebunking, nasce nel dipartimento di psicologia sociale nella società all'Università di Cambridge dove hanno “scoperto” che la disinformazione (ovviamente, non quella di regime) “agisce come un virus che può infettare e diffondersi tra gli individui” e che “può essere contrastata attraverso l'inoculazione psicologica”. Inventore di questa disciplina, l’esimio professore Sander van der Linden che, sostanzialmente, popone di diffamare (additandoli come venduti a qualche potentato) chiunque diffonda notizie o opinioni non gradite al regime.

Insomma, quello che già fanno gli attuali “giornalisti”.

Francesco Santoianni

Francesco Santoianni

Cacciatore di bufale di e per la guerra. Autore di "Fake News. Guida per smascherarle"

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito di Geraldina Colotti Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito

Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito

La corsa (imperterrita) dell'occidente verso l'Apocalisse di Clara Statello La corsa (imperterrita) dell'occidente verso l'Apocalisse

La corsa (imperterrita) dell'occidente verso l'Apocalisse

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

L'Unione Europea nella percezione degli italiani di Leonardo Sinigaglia L'Unione Europea nella percezione degli italiani

L'Unione Europea nella percezione degli italiani

Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics di Marinella Mondaini Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics

Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Un establishment a corto di credibilità di Giuseppe Giannini Un establishment a corto di credibilità

Un establishment a corto di credibilità

"L'URLO DAY": IL 25 GIUGNO A ROMA AL TEATRO FLAVIO (COMUNICATO) di Michelangelo Severgnini "L'URLO DAY": IL 25 GIUGNO A ROMA AL TEATRO FLAVIO (COMUNICATO)

"L'URLO DAY": IL 25 GIUGNO A ROMA AL TEATRO FLAVIO (COMUNICATO)

A cosa serve la proposta di Putin di oggi di Giuseppe Masala A cosa serve la proposta di Putin di oggi

A cosa serve la proposta di Putin di oggi

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti