Cuneo, 1100 operai scioperano contro il green pass obbligatorio in mensa

Cuneo, 1100 operai scioperano contro il green pass obbligatorio in mensa

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Contro la decisione dell'azienda di rendere obbligatorio il green pass in mensa, , in provincia di Cuneo, hanno dichiarato sciopero 1100 operai all'ITT di Barge, colosso dell'automotive, specializzato nella produzione di pastiglie per i freni.

La protesta è stata proclamata dai Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil e Ugl.

L'agitazione dei 1100 lavoratori si terrà nelle ultime 2 ore dei turni di lavoro.

Anche la possibilità di una struttura esterna e dei tamponi rapidi per ottenere il green pass non ha convinto le maestranze. Non poteva essere diversamente dal momento che per diverse ore lavorano a contatto fra di loro per poi dover esibire una certificazione.

Provvedimento di per sé del tutto assurdo, che equipara le mense aziendali ai ristoranti.

Già a fine agosto con analoga protesta alla Electrolux di Susegana, in provincia di Treviso, si capì che non sarebbe rimasta isolata.

Sempre in Piemonte, nei pressi di Pinerolo si era registrata poche settimane fa una protesta contro il green pass alla Hanon System.

Forse il bello deve ancora venire, ovvero quando ci vorrà il green pass per andare a lavorare.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Il Partito Comunista cinese e gli insegnamenti confuciani di Giacomo Gabellini Il Partito Comunista cinese e gli insegnamenti confuciani

Il Partito Comunista cinese e gli insegnamenti confuciani

Haaretz conferma l'aiuto di Israele all'Ucraina di Marinella Mondaini Haaretz conferma l'aiuto di Israele all'Ucraina

Haaretz conferma l'aiuto di Israele all'Ucraina

Nazismo, antisemitismo e Repubblica francese   di Bruno Guigue Nazismo, antisemitismo e Repubblica francese

Nazismo, antisemitismo e Repubblica francese

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Perché Open di Mentana aizza la guerra nucleare? di Alberto Fazolo Perché Open di Mentana aizza la guerra nucleare?

Perché Open di Mentana aizza la guerra nucleare?

Giorgetti e gli alfieri del vincolo esterno di Gilberto Trombetta Giorgetti e gli alfieri del vincolo esterno

Giorgetti e gli alfieri del vincolo esterno

Bocche tappate e i crimini (filo Nato) del Qatar in Libia e Siria di Michelangelo Severgnini Bocche tappate e i crimini (filo Nato) del Qatar in Libia e Siria

Bocche tappate e i crimini (filo Nato) del Qatar in Libia e Siria

La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo di Pasquale Cicalese La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo

La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube di  Leo Essen I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

La nuova forma di psicologia del mondo digitale di Damiano Mazzotti La nuova forma di psicologia del mondo digitale

La nuova forma di psicologia del mondo digitale