World Affairs/Dopo l'assassinio di Soleimani da parte degli USA, Russia e Cina ...

Dopo l'assassinio di Soleimani da parte degli USA, Russia e Cina adotteranno misure per garantire la pace in Medio Oriente

 

l'AntiDiplomatico ha bisogno del tuo aiuto. Una tua piccola donazione può essere vitale per la nostra battaglia di informazione.

La Russia e la Cina prenderanno misure congiunte per risolvere pacificamente i conflitti in Medio Oriente dopo il recente assassinio del maggiore generale Qassem Soleimani , capo della Forza Quds dei corpi della Guardia rivoluzionaria islamica dell'Iran, che ha perso la vita insieme a diversi funzionari del una milizia irachena a seguito di un attacco aereo da parte degli Stati Uniti a Baghdad.
Ciò è stato concordato sabato dal ministro degli Esteri russo; Sergey Lavrov e il suo omologo cinese Wang Yi, in una conversazione telefonica che ha affrontato l' escalation delle tensioni in Medio Oriente dopo l'attacco di Washington, approvato dal presidente degli Stati Uniti Donald Trump.
  
"I ministri hanno sottolineato che questa azione illegale degli Stati Uniti ha gravemente aggravato la situazione nella regione " , afferma la dichiarazione del ministero russo.
 
Da Mosca hanno sottolineato che in tali circostanze Russia e Cina "sono interessate a ridurre le tensioni e adotteranno misure congiunte per creare le condizioni per una risoluzione pacifica delle situazioni di conflitto".
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa