Gagarin, il Cremlino risponde alle "dimenticanze" del Dipartimento di Stato Usa

Gagarin, il Cremlino risponde alle "dimenticanze" del Dipartimento di Stato Usa

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Dalla pagina Facebook dell'Embassy of Russia in the USA / ?????????? ?????? ? ???
 
(traduzione di "Un altro punto di vista")
 

Sulla distorsione della memoria del primo cosmonauta terrestre Yuri A. Gagarin da parte del U.S. Department of State
 
Purtroppo, il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha nuovamente dimostrato la perdita di memoria riguardo alla storia dell'esplorazione spaziale. Ricordiamo che l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha dichiarato il 12 aprile Giornata internazionale del volo spaziale umano in memoria del cosmonauta sovietico Yuri Gagarin. In questo giorno di 60 anni fa, nel 1961, Gagarin fu il primo nella storia dell'umanità a completare un volo spaziale intorno alla Terra.
 
I nostri smemorati colleghi possono trovare il busto del pioniere dello spazio al National Air and Space Museum di Washington D.C. Sculture di Yuri Gagarin sono state erette anche a Cleveland, Colorado Springs, New York City, Houston e Chicago. Migliaia di americani, inclusi astronauti e personale della NASA, visitano questi siti ogni anno per onorare la memoria del cosmonauta sovietico.
 
Vorremmo anche citare il messaggio del presidente degli Stati Uniti John F. Kennedy al leader sovietico Nikita S. Khrushchev, disponibile negli archivi del Dipartimento di Stato: "Il popolo degli Stati Uniti condivide con il popolo dell'Unione Sovietica la propria soddisfazione per il volo sicuro dell'astronauta nella prima avventura spaziale dell'uomo. Ci congratuliamo con te e con gli scienziati e gli ingegneri sovietici che hanno reso possibile questa impresa".
 
Già il 9 aprile 2021, l'astronauta della NASA Mark Vande Hei si è recato alla Stazione Spaziale Internazionale sulla navicella spaziale russa Soyuz intitolata a Yuri Gagarin. Speriamo che questi fatti aiuteranno i diplomatici americani in futuro a non essere timidi nel pronunciare ad alta voce il nome del primo cosmonauta sulla Terra.
 
Russian Foreign Ministry - ??? ??????
NASA - National Aeronautics and Space Administration
?????????

80 ANNI FA L’INFAMIA DELL’ITALIA VERSO LA JUGOSLAVIA di Giorgio Cremaschi 80 ANNI FA L’INFAMIA DELL’ITALIA VERSO LA JUGOSLAVIA

80 ANNI FA L’INFAMIA DELL’ITALIA VERSO LA JUGOSLAVIA

9 maggio. Cambiare la Storia è un crimine di Marinella Mondaini 9 maggio. Cambiare la Storia è un crimine

9 maggio. Cambiare la Storia è un crimine

Rai, ma quale "lottizzazione" si chiama democrazia di Thomas Fazi Rai, ma quale "lottizzazione" si chiama democrazia

Rai, ma quale "lottizzazione" si chiama democrazia

In Etiopia arriva Feltman “il destabilizzatore” di Giuseppe Masala In Etiopia arriva Feltman “il destabilizzatore”

In Etiopia arriva Feltman “il destabilizzatore”

Il vero "dividendo dell'euro" di Gilberto Trombetta Il vero "dividendo dell'euro"

Il vero "dividendo dell'euro"

Lavoratori manganellati: gli anni '90 finiscono oggi di Pasquale Cicalese Lavoratori manganellati: gli anni '90 finiscono oggi

Lavoratori manganellati: gli anni '90 finiscono oggi

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti