/ Gli USA liberano la presentatrice della rete iraniana Press TV do...

Gli USA liberano la presentatrice della rete iraniana Press TV dopo 10 giorni di detenzione

 

Gli Stati Uniti hanno rilasciato Marzie Hashemi, presentatrice dell'emittente iraniana in lingua inglese Press TV, arrestata lo scorso 13 gennaio.


"Marzie Hashemi è stata liberata senza accuse ed è con la sua famiglia a Washington", si legge in un comunicato diffuso dalla famiglia della giornalista, citata da HispanTV.
 
La famiglia di Hashemi ha informato il canale che la presentatrice sta bene e non ha bisogno di essere ricoverata in ospedale, nonostante i maltrattamenti che ha subito, quando è stata arrestata.
 
Inoltre, la sua famiglia ha confermato che Hashemi rimarrà a Washington almeno fino al venerdì prossimo, il giorno in cui si prevede di tenere una marcia in questa città per denunciare la sua detenzione senza accusa per un periodo di 10 giorni.
 
Hashemi, tra la'ltro, chiederà garanzie al governo statunitense che questo tipo di comportamenti razzisti e islamofobici non si ripeteranno, né con i musulmani né con nessun altro negli Stati Uniti.

Allo stesso modo, si legge nella nota, Hashemi e la sua famiglia non permetteranno che la questione venga facilmente dimenticata e farà ogni sforzo per chiarire come possa accadere una cosa del genere, arrestata senza accuse formali e abusata in detenzione.
 
Fonte: Hispantv
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa