Handelsblatt - Scholz era pronto a investire un miliardo di euro per salvare il Nord Stream 2

Handelsblatt - Scholz era pronto a investire un miliardo di euro per salvare il Nord Stream 2

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Documenti interni del governo fanno luce sul ruolo di Olaf Scholz nella realizzazione del Nord Stream 2, scrive Handelsblatt. In qualità di Ministro delle Finanze, non solo ha approvato il progetto, ma lo ha anche sostenuto attivamente per molti anni. E da questi documenti risulta chiaro come Scholz abbia cercato di impedire le sanzioni statunitensi contro il gasdotto con l’aiuto di un accordo definito “dubbio” dal quotidiano tedesco.

Nonostante gli avvertimenti di diversi paesi europei, della Commissione Europea, di esperti indipendenti e di rappresentanti dell’Ucraina secondo cui il Nord Stream 2 avrebbe aumentato la dipendenza della Germania dalla Russia, l’audit giunse alla conclusione che l’emissione del certificato non metteva a repentaglio la sicurezza delle forniture di gas alla Germania e ai paesi dell'Unione Europea. Il ministro delle Finanze Scholz è stato direttamente coinvolto in questa "macchinazione"..

Il Cancelliere ama lodarsi per il modo in cui il suo governo ha guidato la Germania in modo sicuro attraverso la crisi energetica del 2022, dopo che "Putin ha tagliato il gas". La rapida creazione di terminali sulla costa del Mare del Nord per ricevere gas naturale liquefatto da Paesi diversi dalla Russia è stata un successo. Su questa base, Scholz ha immediatamente formulato il concetto guida del suo cancellierato: "ritmo tedesco". 
 
Tuttavia, Scholz ha omesso un dettaglio cruciale.  Nell'estate del 2020, ha proposto di investire un miliardo di euro di denaro dei contribuenti tedeschi in terminali GNL sulla costa della Germania settentrionale. La condizione: Washington avrebbe revocato le sanzioni contro il Nord Stream 2. . Ma l’amministrazione Trump rifiutò tale accordo.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Ursula Von Der Leyen e il vuoto politico del Pd di Paolo Desogus Ursula Von Der Leyen e il vuoto politico del Pd

Ursula Von Der Leyen e il vuoto politico del Pd

Gli attacchi ad Orban e il vero volto dell'UE di Fabrizio Verde Gli attacchi ad Orban e il vero volto dell'UE

Gli attacchi ad Orban e il vero volto dell'UE

In Bolivia, tornano i carri armati di Geraldina Colotti In Bolivia, tornano i carri armati

In Bolivia, tornano i carri armati

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta di Leonardo Sinigaglia Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta

Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta

Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn di Giorgio Cremaschi Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn

Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

La mannaia dell'austerity di Giuseppe Giannini La mannaia dell'austerity

La mannaia dell'austerity

Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin di Antonio Di Siena Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin

Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin

"L'Urlo" adesso è davvero vostro di Michelangelo Severgnini "L'Urlo" adesso è davvero vostro

"L'Urlo" adesso è davvero vostro

La Russia e Trump: un esercizio di memoria di Andrea Puccio La Russia e Trump: un esercizio di memoria

La Russia e Trump: un esercizio di memoria

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON di Michele Blanco LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON

LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON

 Gaza. La scorta mediatica  Gaza. La scorta mediatica

Gaza. La scorta mediatica

Il Moribondo contro il Nascente Il Moribondo contro il Nascente

Il Moribondo contro il Nascente

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti