I punti chiave della dichiarazione congiunta dei leader di Russia e India

 I punti chiave della dichiarazione congiunta dei leader di Russia e India

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Si rafforza il partenariato strategico privilegiato già esistente tra Russia e India.

Ieri, il presidente della Russia, Vladimir Putin, e il primo ministro dell’India, Narendra Modi, hanno firmato una dichiarazione congiunta per lo sviluppo delle aree strategiche della cooperazione economica russo-indiana fino al 2030.

Il documento è stato ratificato durante la visita in Russia del Presidente indiano Modi.

Ecco i punti chiave della dichiarazione congiunta:

  • Impegno ad eliminare le barriere commerciali non tariffarie legate al commercio bilaterale e prosecuzione dell dialogo nel campo della liberalizzazione degli scambi, che includerà la possibile creazione di un’area di libero scambio tra l’Unione economica eurasiatica (EAEU) e l'India. Tutte queste misure saranno adottate per raggiungere l’obiettivo di raggiungere un volume commerciale reciproco di oltre 100 miliardi di dollari entro il 2030. Le parti hanno sottolineato che desiderano raggiungere un volume commerciale bilaterale equilibrato.
  • I leader hanno deciso di aumentare l’uso delle valute nazionali negli accordi bilaterali.
  • Inoltre, è stato deciso di aumentare la circolazione delle merci lanciando nuove rotte del corridoio di trasporto internazionale nord-sud, della rotta del Mare del Nord e della linea marittima Vladivostok-Chennai.
  • Modi e Putin hanno inoltre concordato di aumentare il commercio bilaterale di prodotti agricoli, alimenti e fertilizzanti e di mantenere un "dialogo intenso" per eliminare restrizioni e divieti veterinari, sanitari e fitosanitari.
  • Il documento rileva l'aspirazione delle parti a sviluppare la cooperazione nei settori energetici chiave, compresa l'energia nucleare. Allo stesso modo, i paesi hanno sottolineato il loro impegno a garantire " la sicurezza energetica bilaterale e internazionale, tenendo conto, tra le altre cose, delle prospettive della transizione energetica globale".
  • Un altro ambito di collaborazione sarà lo sviluppo delle infrastrutture, nonché la costruzione di automobili e navi e la cooperazione nel settore spaziale.
  • Russia e India si impegneranno a incoraggiare gli investimenti nelle reciproche economie e a lanciare vari progetti congiunti “in vari ambiti dell’interazione economica, tra cui l’economia digitale, la scienza e la ricerca, gli scambi educativi” e altri.
  • Altri ambiti prioritari di collaborazione saranno "la creazione di una cooperazione sistemica nello sviluppo e nella fornitura di medicinali avanzati e attrezzature mediche" e il rafforzamento del coordinamento nel campo della sicurezza biomedica.
  • I paesi hanno inoltre concordato di sviluppare la cooperazione nel campo umanitario e di espandere la cooperazione nei settori dell’istruzione, della scienza e della tecnologia, della cultura, del turismo, dello sport, della salute e in altri settori.

Altre collaborazioni

Allo stesso modo, le parti hanno firmato  altri 14 documenti bilaterali che prevedono l'espansione della cooperazione in vari settori e tra diverse organizzazioni, aziende e università. Questi includono l'accordo quadro sulla promozione congiunta degli investimenti tra il Fondo russo per gli investimenti diretti e l'Agenzia nazionale per la promozione degli investimenti della Repubblica dell'India (Invest India), il memorandum d'intesa tra la Scuola superiore di economia dell'Università nazionale di ricerca della Russia e Jawaharlal Nehru University, Nuova Delhi, o il memorandum d'accordo per l'interazione e la cooperazione nel campo delle trasmissioni tra ANO TV-Novosti (Russia Today TV Channel, RTTV) e Prasar Bharati Public Television and Radio Company of India.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Ursula Von Der Leyen e il vuoto politico del Pd di Paolo Desogus Ursula Von Der Leyen e il vuoto politico del Pd

Ursula Von Der Leyen e il vuoto politico del Pd

Gli attacchi ad Orban e il vero volto dell'UE di Fabrizio Verde Gli attacchi ad Orban e il vero volto dell'UE

Gli attacchi ad Orban e il vero volto dell'UE

In Bolivia, tornano i carri armati di Geraldina Colotti In Bolivia, tornano i carri armati

In Bolivia, tornano i carri armati

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta di Leonardo Sinigaglia Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta

Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta

Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn di Giorgio Cremaschi Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn

Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

La mannaia dell'austerity di Giuseppe Giannini La mannaia dell'austerity

La mannaia dell'austerity

Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin di Antonio Di Siena Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin

Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin

"L'Urlo" adesso è davvero vostro di Michelangelo Severgnini "L'Urlo" adesso è davvero vostro

"L'Urlo" adesso è davvero vostro

La Russia e Trump: un esercizio di memoria di Andrea Puccio La Russia e Trump: un esercizio di memoria

La Russia e Trump: un esercizio di memoria

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON di Michele Blanco LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON

LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON

 Gaza. La scorta mediatica  Gaza. La scorta mediatica

Gaza. La scorta mediatica

Il Moribondo contro il Nascente Il Moribondo contro il Nascente

Il Moribondo contro il Nascente

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti