Il Black Firday del governo Meloni

Il Black Firday del governo Meloni

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


Nell'ultimo anno la grande distribuzione ha guadagnato molto in valore ma diminuendo i margini per il forte calo dei volumi, dati dal caro vita, dal costo dei mutui variabili (molti lo stanno rinegoziando) e dalla deflazione salariale.

Ora la grande distribuzione, nelle ultime settimane, ha lanciato grandi campagne di maxi offerte. Il fine e' svuotare entro l'anno il magazzino, che a livello aziendale rappresenta un costo. Come sapete il 17 e' partito il Black Friday (durera' fino al 27 novembre). C'e' chi dice che avra' una crescita del 15% , altri del 50%. Sta di fatto che si sta assistendo a maxisconti, proprio per recuperare i volumi e svuotare i magazzini, che hanno un costo.

A dicembre aziende serie, non poche, daranno maxipremi ai dipendenti e loro potranno parare sia i mutui variabili, aumentati causa politica monetaria restrittiva della Bce,  sia i  consumi.

Ma sono una minoranza. Lo scorso anno Guido Salerno Aletta invito' il governo a sterilizzare fiscalmente tredicesime e premi al fine di parare i mutui variabili e i loro costi e rilanciare i consumi natalizi. Cio' avrebbe effetto di trascinamento sia sulla grande distribuzione sia sui piccoli operatori commerciali, oltre che per il turismo, ai primi permetterebbe lo svuotamento dei magazzini, ai secondi di superare i record del 2019, ultimo anno di prepandemia. Il gettito fiscale derivante coprirebbe ampiamente tale misura. Ci arriveranno almeno quest' anno a Palazzo Chigi?

Pasquale Cicalese

Pasquale Cicalese

 

Economista. Ha aperto un canale telegram: pianocontromercato
 
 

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Lo squallore di chi accusa di "antisemitismo" Melenchon di Paolo Desogus Lo squallore di chi accusa di "antisemitismo" Melenchon

Lo squallore di chi accusa di "antisemitismo" Melenchon

In Bolivia, tornano i carri armati di Geraldina Colotti In Bolivia, tornano i carri armati

In Bolivia, tornano i carri armati

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta di Leonardo Sinigaglia Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta

Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta

Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn di Giorgio Cremaschi Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn

Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Public enemy di Giuseppe Giannini Public enemy

Public enemy

Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin di Antonio Di Siena Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin

Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin

"L'Urlo" adesso è davvero vostro di Michelangelo Severgnini "L'Urlo" adesso è davvero vostro

"L'Urlo" adesso è davvero vostro

LE SANZIONI INDEBOLISCONO IL POTERE DEL DOLLARO di Andrea Puccio LE SANZIONI INDEBOLISCONO IL POTERE DEL DOLLARO

LE SANZIONI INDEBOLISCONO IL POTERE DEL DOLLARO

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON di Michele Blanco LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON

LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON

 Gaza. La scorta mediatica  Gaza. La scorta mediatica

Gaza. La scorta mediatica

Il Moribondo contro il Nascente Il Moribondo contro il Nascente

Il Moribondo contro il Nascente

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti