/ Il Libano chiede alla Russia di mediare per evitare l'escalation ...

Il Libano chiede alla Russia di mediare per evitare l'escalation della tensione con Israele

 

Il primo ministro libanese, Saad Hariri, ha chiesto al ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov di intercedere affinché si allenti la tensione con Israele a seguito dell'incursione di due droni israeliani.


"[Il Primo Ministro libanese] Saad Hariri ha chiesto alla Russia di usare la sua autorità e influenza per prevenire un'escalation di tensione con Israele", ha dichiarato il ministero degli Esteri russo.
 
Il 25 agosto scorso, due aerei spia israeliani hanno fatto irruzione nello spazio aereo libanese alla periferia meridionale di Beirut, un fatto che il governo del paese arabo ha definito una "palese aggressione".
 
Il ministero degli Esteri russo ha affermato che Lavrov, nella conversazione telefonica con Hariri, ha sottolineato il suo impegno per "la sovranità, l'indipendenza, l'integrità territoriale e la stabilità del Libano".
"È stata sottolineata la necessità che tutte le parti rispettino rigorosamente il diritto internazionale e, in particolare, la risoluzione 1701 del Consiglio di sicurezza dell'ONU", ha affermato.
 
Ha sottolineato che Mosca aderisce costantemente a questa ferma posizione sia nel Consiglio di sicurezza, sia nei contatti con i paesi della regione.
 
Fonte: Sputnik
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa