/ Il mondo condanna il bloqueo. Vittoria di Cuba all'ONU

Il mondo condanna il bloqueo. Vittoria di Cuba all'ONU

 
 

Schiacciante vittoria nell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite per la più grande delle Antille, Cuba, che con 187 voti a favore, 3 contrari e 2 astensioni riesce a far approvare la risoluzione "Necessità di porre fine al blocco economico, commerciale e finanziario imposto dal Stati Uniti d'America contro Cuba”.



 

Gli Stati Uniti e Israele hanno votato contro. A loro si è aggiunto per la prima volta il Brasile, mentre Colombia e Ucraina si sono astenute. La Moldavia non ha esercitato il diritto di voto.

 

Per la prima volta, Brasile e Colombia non hanno appoggiato la risoluzione, rompendo così la storica posizione unanime dell'America Latina e dei Caraibi.



 

Per 28 anni consecutivi, dal 1992, l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha approvato con crescente maggioranza la risoluzione cubana e ha quindi richiesto la revoca del blocco economico, commerciale e finanziario che gli Stati Uniti con tracotanza inaudita impongono all’Isola da 60 anni.

 

“187 paesi votano per la fine del blocco.

Isolamento indiscusso degli Stati Uniti", ha scritto il ministro degli Esteri cubano Bruno Rodríguez Parrilla attraverso il suo account Twitter.

 

 

Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa