Il Vice Presidente degli USA, John Biden ammette che c'è stata copertura aerea nordamericana all'invasione turca in Siria.

Il Vice Presidente degli USA, John Biden ammette che c'è stata copertura aerea nordamericana all'invasione turca in Siria.

Nel corso di una conferenza stampa con Erdogan, ieri, ad Ankara, il vicepresidente degli USA, Biden, ha ammesso che c'è stata la copertura aerea statunitense all'invasione turca in territorio siriano. Ed ha ribadito che il suo supporto per la Turchia è "assoluto e incrollabile".

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Chi già vedeva Erdogan come un paladino dell'antimperialismo è presto servito.


In questi giorni Il vice presidente degli USA John Biden è in visita in Turchia. È il primo viaggio di un alto esponente degli USA dopo il fallito colpo di Stato in Turchia, con il susseguirsi delle accuse turche sull'appoggio nordamericano al nemico giurato di Recep Tayyip Erdogan, Fethullah Gülen. Nonostante le tensioni e la freddezza mostrata da Erdogan per la visita di Biden, sembra che Turchia e USA siano alleati più che mai.
 
A tal proposito durante la conferenza stampa congiunta con Erdogan, Biden ha ribadito: "Voglio rendere inequivocabilmente chiaro che gli Stati Uniti stanno con il loro alleato, la Turchia", aggiungendo: "Il nostro supporto è assoluta ed è incrollabile."
 
E non solo. Dopo la recente invasione turca in Siria per conquistare la città di Jarablous. Biden ha dichiarato: "Sosteniamo con forza quello che l'esercito turco ha fatto, gli abbiamo dato copertura aerea". Ed ha precisato: "Noi crediamo fermamente che il confine con la Turchia debba essere controllato dalla Turchia".
 
Un funzionario statunitense ha informato che le truppe speciali e l'intelligence USA stanno offrendo appoggio ai "ribelli siriani" a Jarablous. 
 

Potrebbe anche interessarti

Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista di Francesco Erspamer  Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista

Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista

L'IRA Usa si abbatte sulla dormiente Europa di Paolo Desogus L'IRA Usa si abbatte sulla dormiente Europa

L'IRA Usa si abbatte sulla dormiente Europa

Sa(n)remo arruolati in guerra di Giorgio Cremaschi Sa(n)remo arruolati in guerra

Sa(n)remo arruolati in guerra

Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?   di Bruno Guigue Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?

Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Terremoto in Siria. Via le sanzioni o almeno tacete di Alberto Fazolo Terremoto in Siria. Via le sanzioni o almeno tacete

Terremoto in Siria. Via le sanzioni o almeno tacete

L'(ancien) Regime di Antonio Di Siena L'(ancien) Regime

L'(ancien) Regime

PNRR. Le gravi bugie (per omissione) della Corte dei Conti di Gilberto Trombetta PNRR. Le gravi bugie (per omissione) della Corte dei Conti

PNRR. Le gravi bugie (per omissione) della Corte dei Conti

Come Londra trama per l'eliminazione di Saif Gheddafi di Michelangelo Severgnini Come Londra trama per l'eliminazione di Saif Gheddafi

Come Londra trama per l'eliminazione di Saif Gheddafi

I Sonnambuli di oggi  di Giuseppe Masala I Sonnambuli di oggi

I Sonnambuli di oggi

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

Irriducibili. Viaggio all’interno della fisica e della mente di Damiano Mazzotti Irriducibili. Viaggio all’interno della fisica e della mente

Irriducibili. Viaggio all’interno della fisica e della mente