Iran e Russia verso la completa dedollarizzazione nei loro scambi

Iran e Russia verso la completa dedollarizzazione nei loro scambi

Le delegazioni bancarie dell'Iran (a destra) e della Russia si incontrano a Teheran, la capitale iraniana, 23 maggio 2023.

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

I presidenti delle banche centrali di Iran e Russia sottolineano il rafforzamento degli scambi commerciali e l'uso delle valute nazionali nel commercio.

Durante un incontro tenutosi ieri a Teheran con il suo omologo russo, Elvira Nabiullina, il presidente della Banca centrale iraniana, Mohamad Reza Farzin, ha ribadito la necessità di incrementare gli scambi bancari e monetari tra i due Paesi.

Ha anche annunciato che il rafforzamento e l'accelerazione dello sviluppo delle relazioni di intermediazione tra le banche commerciali dell'Iran e della Russia sono all'ordine del giorno.

D'altra parte, oltre a sottolineare le elevate capacità e potenzialità commerciali di Iran e Russia, Farzin ha chiesto una maggiore cooperazione infrastrutturale bancaria tra le due nazioni, che sono membri dell'Asian Clearing Union (ACU).

Il funzionario persiano aveva già invitato la Russia a partecipare al 51° vertice dell'ACU, iniziato ieri a Teheran.

Da parte sua, Nabiullina ha ricordato l'esigenza di una maggiore cooperazione tra il settore bancario e monetario iraniano e russo, evidenziando che le delegazioni di tecnici ed esperti delle banche centrali dei due Paesi dovrebbero incontrarsi frequentemente per ampliare e approfondire i legami bilaterali.

Teheran e Mosca, entrambe sanzionate dai paesi occidentali, hanno cercato di espandere le loro relazioni commerciali ed economiche.

In tal senso, lo scorso marzo, l'ambasciatore iraniano in Russia, Kazem Yalali, ha informato che entrambi i paesi stavano lavorando al riconoscimento delle carte del sistema di pagamento russo 'Mir' e la questione della connessione delle sue banche al Sistema di Trasferenza dei Messaggi Finanziari (SPFS), che è l'equivalente russo di SWIFT.

I due Paesi, infatti, hanno compiuto passi concreti per abbandonare il dollaro  e sostituirlo con le rispettive valute nazionali.

Alle armi siam... Von Der Leyen Alle armi siam... Von Der Leyen

Alle armi siam... Von Der Leyen

Lula e la causa palestinese di Fabrizio Verde Lula e la causa palestinese

Lula e la causa palestinese

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA" LAD EDIZIONI 3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula di Geraldina Colotti Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Brecht e il Festival di Sanremo di Francesco Erspamer  Brecht e il Festival di Sanremo

Brecht e il Festival di Sanremo

Saras in mani stranieri e non è una notizia? di Paolo Desogus Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia di Giorgio Cremaschi Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni) di Giuseppe Giannini Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Autonomia differenziata e falsa sinistra di Antonio Di Siena Autonomia differenziata e falsa sinistra

Autonomia differenziata e falsa sinistra

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE di Gilberto Trombetta L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ di Michelangelo Severgnini SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

Cuba: dal primo marzo riforma del prezzo dei carburanti di Andrea Puccio Cuba: dal primo marzo riforma del prezzo dei carburanti

Cuba: dal primo marzo riforma del prezzo dei carburanti

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba di Hernando Calvo Ospina Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

Il Rubicone della NATO di Giuseppe Masala Il Rubicone della NATO

Il Rubicone della NATO

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti