Israele avrebbe già deciso come rispondere all'attacco iraniano

 Israele avrebbe già deciso come rispondere all'attacco iraniano

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Tel Aviv ha già deciso come attaccherà l'Iran in risposta all'attacco di sabato scorso sul territorio israeliano, ma non ha ancora fissato una data esatta per l'operazione, ha riferito ieri  il Jerusalem Post, citando fonti vicine alla questione.

La testata sottolinea che, anche se l'attuale decisione potrebbe cambiare perché la data esatta non è stata ancora determinata, così come tutti i complessi preparativi necessari, lo sviluppo del piano mostra la serietà e la determinazione dei leader israeliani nel rispondere.

Il capo di stato maggiore delle forze di difesa israeliane (IDF), ilgenerale Herzi Halevi, ha confermato che i preparativi sono già in corso. "Stiamo attuando una politica di fronte interno affinché, almeno, i cittadini possano vivere questa settimana di Pasqua quasi come se fosse normale, perché abbiamo piena fiducia in voi e nella vostra buona disposizione", ha ribadito  in un discorso ai militari.

Secondo il Jerusalem Post, le opzioni di attacco potrebbero includere: colpire impianti nucleari iraniani, colpire strutture di droni o missili balistici direttamente coinvolti nell’attacco a Israele, assassinare persone specifiche o punire gli ufficiali delle forze di sicurezza rivoluzionarie islamiche dell’Iran (IRGC) all’estero, o un mix di alcune di queste opzioni con un grave attacco informatico. Inoltre, ci sono segnali che l'aeronautica militare del paese ebraico parteciperebbe ad un attacco "insolitamente grande".

-------------

L'AntiDiplomatico e LAD edizioni sono impegnati a sostenere l'associazione "Gazzella", in prima linea nel sostegno della popolazione di Gaza. 

Con l'acquisto di "Il Racconto di Suaad" (Edizioni Q - LAD edizioni) dal nostro portale, finanzierete le attività di "Gazzella".

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Quando Mario Monti parla di "sacrifici".... di Fabrizio Verde Quando Mario Monti parla di "sacrifici"....

Quando Mario Monti parla di "sacrifici"....

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington? di Giacomo Gabellini Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

"Il Giornale": il cane da guardia "di destra" dell'atlantismo di Marinella Mondaini "Il Giornale": il cane da guardia "di destra" dell'atlantismo

"Il Giornale": il cane da guardia "di destra" dell'atlantismo

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

La dittatura del pensiero liberal di Giuseppe Giannini La dittatura del pensiero liberal

La dittatura del pensiero liberal

Toti e quei reati "a fin di bene" di Antonio Di Siena Toti e quei reati "a fin di bene"

Toti e quei reati "a fin di bene"

Il Piano Mattei (o di quelli che lo hanno ucciso?) di Gilberto Trombetta Il Piano Mattei (o di quelli che lo hanno ucciso?)

Il Piano Mattei (o di quelli che lo hanno ucciso?)

Gli ultimi dati del commercio estero cinese di Pasquale Cicalese Gli ultimi dati del commercio estero cinese

Gli ultimi dati del commercio estero cinese

Il Premio Pullitzer e il mondo al contrario di Andrea Puccio Il Premio Pullitzer e il mondo al contrario

Il Premio Pullitzer e il mondo al contrario

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

La Siberia al centro di nuovi equilibri geopolitici? di Paolo Arigotti La Siberia al centro di nuovi equilibri geopolitici?

La Siberia al centro di nuovi equilibri geopolitici?

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti