La denuncia dell'Iran: Le sanzioni degli USA uccidono i bambini iraniani affetti da malattie rare

La denuncia dell'Iran: Le sanzioni degli USA uccidono i bambini iraniani affetti da malattie rare

L'Iran denuncia che le sanzioni unilaterali degli Stati Uniti mettono in pericolo la vita delle persone, in particolare dei bambini affetti da malattie rare

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Ava è una bambina iraniana affetta da epidermolisi bollosa, una malattia che genera l'estrema fragilità della pelle e provoca vesciche. Ha perso la vita a due anni per la mancanza di farmaci. La causa di questa mancanza sono le sanzioni statunitensi che impediscono l'ingresso di medicinali nel paese.


 
Mayid Tajt Ravanchi, l'ambasciatore iraniano presso l'Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) ha portato il caso al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite.
 
Ha denunciato la guerra economica lanciata da Washington. Ha affermato che le sanzioni colpiscono la vita dei cittadini, in particolare dei pazienti.
 
 
 
 
 
Secondo i rapporti della Bullosa Epidermolysis Association of Iran, 15 persone sono morte per la stessa malattia dopo la reintroduzione delle sanzioni statunitensi nel maggio 2018.
 
L'Iran produce il 97% delle sue medicine a livello nazionale, ma il paese persiano dipende dall'estero riguardo ai farmaci per malattie rare come il cancro.
 
Secondo una sentenza della Corte di giustizia internazionale del 2018, i medicinali e gli alimenti devono essere esclusi dalle sanzioni statunitensi. Ma Washington non la rispetta nella sua politica di massima pressione. Una strategia che gli iraniani considerano "terrorismo economico".
 

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi? di Francesco Erspamer  Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Stage e tirocini? Caporalato legalizzato di Savino Balzano Stage e tirocini? Caporalato legalizzato

Stage e tirocini? Caporalato legalizzato

Il Ventennio dell'euro di Thomas Fazi Il Ventennio dell'euro

Il Ventennio dell'euro

La situazione Nato-Russia precipita di Giuseppe Masala La situazione Nato-Russia precipita

La situazione Nato-Russia precipita

"Profitti zero": Siamo alla fase finale di Pasquale Cicalese "Profitti zero": Siamo alla fase finale

"Profitti zero": Siamo alla fase finale

La filosofia scientifica. Miss inco-scienza di Damiano Mazzotti La filosofia scientifica. Miss inco-scienza

La filosofia scientifica. Miss inco-scienza

Privatizzazioni, Draghi tornato per concludere il lavoro... di Gilberto Trombetta Privatizzazioni, Draghi tornato per concludere il lavoro...

Privatizzazioni, Draghi tornato per concludere il lavoro...

Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia di Michelangelo Severgnini Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia

Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti