La dichiarazione di Conte toglie di mezzo ogni dubbio

La dichiarazione di Conte toglie di mezzo ogni dubbio

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

La dichiarazione di Conte ai giornali toglie di mezzo ogni residuo dubbio.
 
Il premier Draghi ha davvero telefonato a Grillo affinché a Conte venisse tolta la benedizione e l'investitura alla guida del M5S.
 
Oltre allo stile feudale dell''operazione, ciò che è di particolare interesse in questo scenario è quanto segue.
 
Rispetto ai diktat del viceré Nato che governa l'Italia, l'opposizione prodotta da Conte e dai M5S è consistita in occasionali rari gemiti di disagio, prontamente seguiti dal sostegno spalmato a qualunque immonda porcata prodotta da questo esecutivo.
 
Ciononostante, e questo merita una riflessione, anche quegli occasionali lamenti sono stati ritenuti dalla catena di comando Nato eccessivi e intollerabili, al punto da spingere per l'epurazione del democristianissimo Conte, dopo aver arruolato in "Stay Behind" Di Maio and friends.
 
E' da questi dettagli che si capisce come mai il tasso di dibattito democratico tollerato in questo paese sia divenuto senza resti quello del Führerprinzip.
In un paese dove regnano senza soluzione di continuità censura e dossieraggi, ricatti e rappresaglie, calunnie e minacce, a chi parla ancora di "democrazia italiana" bisogna solo serenamente ridere in faccia.

Andrea Zhok

Andrea Zhok

Professore di Filosofia Morale all'Università di Milano

Il Partito Comunista cinese e gli insegnamenti confuciani di Giacomo Gabellini Il Partito Comunista cinese e gli insegnamenti confuciani

Il Partito Comunista cinese e gli insegnamenti confuciani

La CIA cerca russi come nuovi agenti "anti Putin" e non lo nasconde di Marinella Mondaini La CIA cerca russi come nuovi agenti "anti Putin" e non lo nasconde

La CIA cerca russi come nuovi agenti "anti Putin" e non lo nasconde

Nazismo, antisemitismo e Repubblica francese   di Bruno Guigue Nazismo, antisemitismo e Repubblica francese

Nazismo, antisemitismo e Repubblica francese

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Perché Open di Mentana aizza la guerra nucleare? di Alberto Fazolo Perché Open di Mentana aizza la guerra nucleare?

Perché Open di Mentana aizza la guerra nucleare?

Giorgetti e gli alfieri del vincolo esterno di Gilberto Trombetta Giorgetti e gli alfieri del vincolo esterno

Giorgetti e gli alfieri del vincolo esterno

Bocche tappate e i crimini (filo Nato) del Qatar in Libia e Siria di Michelangelo Severgnini Bocche tappate e i crimini (filo Nato) del Qatar in Libia e Siria

Bocche tappate e i crimini (filo Nato) del Qatar in Libia e Siria

La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo di Pasquale Cicalese La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo

La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube di  Leo Essen I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

La nuova forma di psicologia del mondo digitale di Damiano Mazzotti La nuova forma di psicologia del mondo digitale

La nuova forma di psicologia del mondo digitale

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti