Siria e dintorni/La Siria impone il coprifuoco notturno per frenare il potenziale ...

La Siria impone il coprifuoco notturno per frenare il potenziale focolaio di coronavirus

 
Il governo siriano ha annunciato l'imposizione di un coprifuoco notturno sull'intero paese a partire da domani, mercoledì 25 marzo.

 
Secondo una dichiarazione del governo siriano, il coprifuoco avrà luogo dalle 18:00 alle 6:00 ogni notte e continuerà fino a nuovo avviso.
 
 

 
 
Il governo siriano ha recentemente intensificato gli sforzi per frenare un potenziale focolaio di coronavirus nel paese chiudendo i suoi confini, bloccando i voli dall'estero e imponendo questo ultimo coprifuoco.
 
La Siria attualmente ha un caso confermato di infezione da coronavirus, ma il paese ha solo 1.200 kit di test necessari per determinare se un paziente ha la malattia o meno.
 
Le sanzioni occidentali contro Damasco ostacolano l'arrivo di farmaci, attrezzature mediche, sanitari e i kit per i test del Covid-19
 
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa