/ La Turchia sostiene i gruppi terroristici nella battaglia contro ...

La Turchia sostiene i gruppi terroristici nella battaglia contro l'esercito siriano a Idlib

 

La protesta turca alle operazioni dell'esercito siriano a Idlib indica il suo sostegno ai gruppi terroristici che combattono l'esercito, specialmente il Fronte al-Nusra (Tahrir al-Sham Hay'at), ha dichiarato oggi un esperto militare.


Il generale Yahya Suleiman, esperto di strategia militare, ha fatto riferimento alla recente offensiva del Fronte di al-Nusra contro le posizioni dell'esercito siriano nel sud-est Idlib, rivelando che tutte le armi usate dai terroristi durante l'attacco sono state prodotte dalla Turchia e ciò dimostra chiaramente che Ankara è legami con i gruppi armati a Idlib.
 
Inoltre, ha fatto riferimento al fatto che Ankara cambia di tanto in tanto le sue posizioni in linea con i suoi interessi e Suleiman ha spiegato che la Turchia sta sostenendo nuovamente i gruppi terroristici per costringere l'altra parte a fare concessioni durante i futuri colloqui di pace sulla Siria.

 
La Turchia ha espresso il suo malcontento sulle violazioni delle zone di de-escalation delle forze governative siriane, secondo le fonti.
 
Idlib si trova all'interno di una delle cosiddette zone di de-escalation create in Siria lo scorso settembre, nel tentativo di ridimensionare il conflitto.
 
Mentre la Turchia ha protestato contro gli attacchi dell'esercito siriano contro i gruppi armati a Idlib, Damasco afferma che le sue offensive sono dirette contro al-Nusra che è considerato un gruppo terroristico.
 
 
Fonte: Fars News
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa