/ L'accordo Turchia-Libia non č valido, ha dichiarato Haftar al Pri...

L'accordo Turchia-Libia non č valido, ha dichiarato Haftar al Primo Ministro greco

 
 

L'accordo sui confini marittimi nel Mediterraneo firmato tra la Turchia e il governo di accordo nazionale (GNA) con sede a Tripoli viola il diritto internazionale e quindi non ha validità, ha dichiarato il comandante militare libico Khalifa Haftar dopo un incontro con il primo ministro greco Kyriakos Mitsotakis a Atene venerdì.

 

Ha detto che il governo di Fayez al-Serraj non possiede la legittimità di firmare un protocollo di quel tipo.

 

Secondo fonti governative, Haftar si è lamentato dell'impatto controproducente dell'interferenza esterna a livello militare e politico. Ha detto che il popolo libico dovrebbe essere libero di decidere del proprio futuro attraverso un'assemblea inclusiva a livello nazionale.

 

Durante l'incontro di 40 minuti, Mitsotakis ha invitato Haftar a prendere una posizione costruttiva alla prossima conferenza sulla crisi della Libia a Berlino.

 

La Grecia non è stata invitata ai colloqui.

 

Haftar ha incontrato il ministro degli Esteri greco Nikos Dendias all'inizio della giornata.

Fonte: Ekathimerini
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa