L'AntiDiplomatico presenta il premio miglior bufala dell'anno: vota la tua preferita

L'AntiDiplomatico presenta il premio miglior bufala dell'anno: vota la tua preferita

“Premio migliore Bufala del 2017” lanciato da l’AntiDiplomatico; in lizza le dieci bufale più strombazzate quest’anno dai media mainstream

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

“Premio migliore Bufala del 2017” lanciato da l’AntiDiplomatico; in lizza le dieci bufale più strombazzate quest’anno dai media mainstream. 


Illustrate brevemente in questo videoclip:

 

1) Il regime di Maduro reprime la pacifica e democratica “opposizione”
 

2) A Londra, per il morbillo sono morti centinaia di bambini
 

3) Curdi e americani cacciano dalla Siria i terroristi
 

4) Ci vogliono 150.000 migranti all’anno per salvare la pensione agli italiani
 

5) Kim Jong Un fa assassinare il fratellastro all’aeroporto di Kuala Lumpur
 

6) Assad fa bombardare con il sarin gli ospedali pediatrici
 

7) Gli hacker di Putin hanno fatto eleggere Donald Trump
 

8) Bombe italiane sullo Yemen: rispettata la Legge 185/1990
 

9) Nessun impegno militare italiano a fianco del governo di Kiev
 

10) Stiamo uscendo dalla crisi



 

Per documentarsi su queste dieci bufale, nel testo sotto il video Youtube sono già disponibili dei link.

Qui ci soffermiamo su una di queste: il “bombardamento con sarin di ospedali pediatrici, ordinato da Assad”. Bufala che fece fremere di indignazione i mass media (e quindi l’opinione pubblica) facendo presagire una guerra totale contro la Siria. Bufala, tra l’altro, subito fatta propria e propagandata su Twitter addirittura da Laura Boldrini, paladina di crociate contro le bufale.



 

Bufala trasformatasi in uno scandalo quando si scoprì che gli “Ispettori dell’ONU”, che già avevano brillato per la loro inettitudine nell’indagine sul “sarin di Assad a Goutha”, a Khan Sheikhun, vicino Idlib, (teatro del “bombardamento con il sarin”) non si erano neanche degnati di andare, limitandosi a prendere come Vangelo le dichiarazioni e le “prove” fornite dai “ribelli siriani”.


Nei prossimi giorni presenteremo anche tutte le altre bufale. Avete tempo fino al 20 dicembre per votare!

Potrebbe anche interessarti

Strage di Suviana e la logica del capitalismo di Paolo Desogus Strage di Suviana e la logica del capitalismo

Strage di Suviana e la logica del capitalismo

Tra neoliberismo e NATO: l'Argentina sull'orlo dell'abisso di Fabrizio Verde Tra neoliberismo e NATO: l'Argentina sull'orlo dell'abisso

Tra neoliberismo e NATO: l'Argentina sull'orlo dell'abisso

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA" LAD EDIZIONI 3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda di Geraldina Colotti Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda

Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda

La fine dell'impunità di Israele di Clara Statello La fine dell'impunità di Israele

La fine dell'impunità di Israele

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Lenin, un patriota russo di Leonardo Sinigaglia Lenin, un patriota russo

Lenin, un patriota russo

Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso di Giorgio Cremaschi Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso

Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso

Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte di Francesco Santoianni Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte

Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Liberal-Autocrazie di Giuseppe Giannini Liberal-Autocrazie

Liberal-Autocrazie

Autonomia differenziata e falsa sinistra di Antonio Di Siena Autonomia differenziata e falsa sinistra

Autonomia differenziata e falsa sinistra

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE di Gilberto Trombetta L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

Togg fii: l’Africa è un posto dove restare di Michelangelo Severgnini Togg fii: l’Africa è un posto dove restare

Togg fii: l’Africa è un posto dove restare

Il primo dei poveri di Pasquale Cicalese Il primo dei poveri

Il primo dei poveri

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

La crisi nel Corno d’Africa di Paolo Arigotti La crisi nel Corno d’Africa

La crisi nel Corno d’Africa

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti