/ L'esercito siriano prende il controllo di altri 10 villaggi nella...

L'esercito siriano prende il controllo di altri 10 villaggi nella provincia di Idlib e annuncia una tregua a partire da domani

 

L'esercito siriano ha preso il controllo di altri 10 villaggi ad est della città precedentemente liberata di Kan Sheikun, nella provincia di Idlib, e allo stesso tempo, ha annunciato una tregua a partire da domani.


"L'esercito ha continuato ad avanzare a Idlib, nel sud e sud-est della provincia, attaccando le fortificazioni dei gruppi terroristici e espellendole dalle aree in cui si erano trincerati, causando danni significativi tra i loro membri e alle loro attrezzature", ha riferito Sputnik citando una fonte militare siriana.
 
Inoltre, ha aggiunto che questa mattina 10 città, villaggi, fattorie e alture sono stati liberati dalla presenza dei terroristi.
 
Successivamente, è l'esercito siriano imporrà un nuovo cessate il fuoco nella provincia di Idlib a partire da domani, secondo quanto riferito dal centro russo per la riconciliazione in Siria.
 
"È stato concordato un cessate il fuoco unilaterale dalle truppe governative nella zona di distacco di Idlib dalle 06:00 del 31 agosto 2019", si legge nella nota.
 
L'obiettivo della misura è "stabilizzare la situazione" nell'area, si spiega.
 
Il centro ha anche invitato i gruppi armati a unirsi al processo di pace nelle aree sotto il loro controllo.
 
A sua volta, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha dichiarato che la situazione nella provincia siriana di Idlib è inaccettabile per Ankara.
 
"La situazione in Idlib è inaccettabile per noi, adottiamo tutte le misure per difendere i nostri interessi", ha dichiarato Erdogan ai giornalisti, denunciando gli attacchi contro due postazioni di osservazione turchi.
 
 
Fonte: Sputnik
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa