Libia, lo stanco copione dei media di colonia Italia

Libia, lo stanco copione dei media di colonia Italia

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!



Lo stanco copione della NATO in Libia.



1) Non sono Haftar e Dabaiba a non mettersi d'accordo sulle elezioni. È che gli USA vogliono una clausola che escluda Saif Gheddafi, oltre il 50% nei sondaggi, prima di "concedere" le elezioni.

2) Non siamo noi a spingere per le elezioni. È il popolo libico che spinge per le elezioni e siamo noi a bloccarle finché Saif Gheddafi non sarà escluso.

3) L'emissario della CIA ha incontrato Dabaiba e Haftar, ma non per spingerli alle elezioni. Al primo ha verosimilmente detto che il tempo è scaduto. Il secondo l'ha incontrato per definire l'ingresso dell'Esercito Nazionale Libico a Tripoli.

4) Bill Burns, inviato della CIA, avrà certamente chiesto a Haftar rassicurazioni sulla presenza russa. Tuttavia la Wagner, il gruppo militare privato russo, è in presente in numero ñimitato su richiesta del parlamento libico di Bengasi, votato dai libici. Al contrario la Turchia occupa la Tripolitania su invito di un governo illegittimo e coloniale privo della fiducia del parlamento.

5) Tajani e Çavu?o?lu si incontrano e discutono di contrastare le partenze di migranti dalla Libia. Ma le milizie e i trafficanti che gestiscono la tratta sono al servizio della Turchia e finanziati dall'Italia. Fingono di combatterle, ma sono il loro giocattolo. Semmai avranno discusso come prepararsi alla caduta (per loro) di Tripoli.

6) L'Italia va in ginocchio in Turchia perché difenda Tripoli dai Libici. Cioè perché continui ad occupare la Tripolitania per consentire all'Italia di prendersi almeno le briciole. Altrimenti, se Tripoli viene liberata non avremo più nemmeno quelle.


---------------------------------------------------------

Michelangelo Severgnini

Michelangelo Severgnini

Regista indipendente, esperto di Medioriente e Nord Africa, musicista. Ha vissuto per un decennio a Istanbul. Ora dalle sponde siciliane anima il progetto "Exodus" in contatto con centinaia di persone in Libia. Di prossima uscita il film "L'Urlo"

Alle armi siam... Von Der Leyen Alle armi siam... Von Der Leyen

Alle armi siam... Von Der Leyen

Lula e la causa palestinese di Fabrizio Verde Lula e la causa palestinese

Lula e la causa palestinese

Gli "utili idioti" del sistema? di Leonardo Sinigaglia Gli "utili idioti" del sistema?

Gli "utili idioti" del sistema?

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA" LAD EDIZIONI 3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula di Geraldina Colotti Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Brecht e il Festival di Sanremo di Francesco Erspamer  Brecht e il Festival di Sanremo

Brecht e il Festival di Sanremo

Saras in mani stranieri e non è una notizia? di Paolo Desogus Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia di Giorgio Cremaschi Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni) di Giuseppe Giannini Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Autonomia differenziata e falsa sinistra di Antonio Di Siena Autonomia differenziata e falsa sinistra

Autonomia differenziata e falsa sinistra

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE di Gilberto Trombetta L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ di Michelangelo Severgnini SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba di Hernando Calvo Ospina Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

La Hybris umana e il miraggio della Pace di Giuseppe Masala La Hybris umana e il miraggio della Pace

La Hybris umana e il miraggio della Pace

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Tassare i ricchi di Michele Blanco Tassare i ricchi

Tassare i ricchi

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti