Londra blocca una riunione del Consiglio di Sicurezza Onu su Bucha. Mosca: "Di che cosa hanno paura?"

Londra blocca una riunione del Consiglio di Sicurezza Onu su Bucha. Mosca: "Di che cosa hanno paura?"

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Maria Zakharova, portavoce del ministero degli esteri della Federazione russa, ha scritto sul suo canale Telegram: "Ieri, nella peggiore tradizione britannica, il Regno Unito che presiede il Consiglio di sicurezza dell'Onu non ha permesso di convocare una riunione del Consiglio sulla situazione a Bucha. La Russia tornerà a esigere la convocazione del Consiglio di sicurezza riguardo alle criminali provocazioni dei militari e degli estremisti ucraini in quella città."

Attraverso il suo account Twitter, Mikhail Ulyanov, ambasciatore russo a Vienna ha precisato: "La presidenza del Regno Unito nel Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha rifiutato di convocare una riunione d'emergenza per questo lunedì per discutere senza ritardi degli eventi a Bucha, come richiesto dalla Russia. Senza precedenti! Di cosa hanno paura?"

Quindi ricapitolando: la Russia chiede la convocazione di una riunione di emergenza del Consiglio di sicurezza per esporre al mondo la sua versione dei fatti. Il Regno Unito (quindi Usa, Nato) non decide di porre le sue prove dinanzi al mondo ma glielo impedisce. Di che cosa hanno paura? Ora avete tutte le risposte di cui avete bisogno.

 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare" di Paolo Desogus Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

Sondaggio Times: Italia primo paese pacifista d'Europa di Giorgio Cremaschi Sondaggio Times: Italia primo paese pacifista d'Europa

Sondaggio Times: Italia primo paese pacifista d'Europa

No Tav, Green Pass e prospettive comuni di Francesco Santoianni No Tav, Green Pass e prospettive comuni

No Tav, Green Pass e prospettive comuni

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

La finanza si "aspetta un terremoto" di Pasquale Cicalese La finanza si "aspetta un terremoto"

La finanza si "aspetta un terremoto"

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini di Damiano Mazzotti “Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai  di Antonio Di Siena Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

Nell'Italia che vorrei... di Gilberto Trombetta Nell'Italia che vorrei...

Nell'Italia che vorrei...

La dichiarazione delle tribù libiche contro l’occupazione NATO di Michelangelo Severgnini La dichiarazione delle tribù libiche contro l’occupazione NATO

La dichiarazione delle tribù libiche contro l’occupazione NATO

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti