Maduro sull'Ucraina: il Venezuela esprime "il suo fermo sostegno" alla Russia

Maduro sull'Ucraina: il Venezuela esprime "il suo fermo sostegno" alla Russia

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ribadisce la vicinanza alla Russia in una conversazione con il suo omologo Vladimir Putin. Il Venezuela è al fianco del paese eurasiatico per quanto riguarda la situazione in Ucraina, secondo una dichiarazione rilasciata dall'ambasciata russa in Venezuela, come riferisce l’emittente RT.

La rappresentanza diplomatica ha riferito che Maduro "ha espresso il suo fermo sostegno alla Russia", "ha condannato le attività destabilizzanti" degli Stati Uniti e della NATO, mentre "ha sottolineato l'importanza di contrastare la campagna di menzogne e disinformazione" condotta dall'Occidente. 

Un'attività che il Venezuela conosce bene visto che da anni si trova a subire una martellante campagna di infowar condotta dalle forze occidentali contro la Rivoluzione Bolivariana. Con la NATO che agisce per destabilizzare Caracas tramite la vicina Colombia.

Durante la chiamata, inoltre, i due leader hanno discusso questioni relative allo "sviluppo del partenariato strategico russo-venezuelano" e hanno concordato di "continuare lo scambio di delegazioni e contatti a vari livelli". 

Anche la vicepresidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Delcy Rodriguez, ha espresso sostegno alla Russia accusando il il Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite (ONU) di promuovere "l'odio euforico e l'intolleranza contro la Russia". 

Tramite il suo account Twitter, Rodriguez ha reagito al video degli ambasciatori che lasciano la sessione del Consiglio a Ginevra quando è iniziato l'intervento del ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov.

"Nella casa comune dei diritti umani esercitano e promuovono euforicamente l'odio e l'intolleranza contro la Russia. Sono le stesse persone responsabili dell'attuale crisi in Ucraina", ha scritto la vicepresidente bolivariana su Twitter.

"Sono gli stessi che suonano i tamburi della guerra della NATO", ha detto Rodríguez, aggiungendo che il Venezuela ha aderito "alla promozione del dialogo per la pace". 

 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

L'agenda Draghi-Meloni di Giorgio Cremaschi L'agenda Draghi-Meloni

L'agenda Draghi-Meloni

Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)   di Bruno Guigue Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)

Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)

28 OTTOBRE 2022: APPELLO PER UN SECOLO ANTIFASCISTA di Alberto Fazolo 28 OTTOBRE 2022: APPELLO PER UN SECOLO ANTIFASCISTA

28 OTTOBRE 2022: APPELLO PER UN SECOLO ANTIFASCISTA

Torna a salire la tensione tra Grecia e Turchia di Antonio Di Siena Torna a salire la tensione tra Grecia e Turchia

Torna a salire la tensione tra Grecia e Turchia

Il sabotaggio Usa dei Nord Stream e la guerra per l'Artico di Gilberto Trombetta Il sabotaggio Usa dei Nord Stream e la guerra per l'Artico

Il sabotaggio Usa dei Nord Stream e la guerra per l'Artico

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Digitalizzazione? Gli economisti e la "variabile" energia di Giuseppe Masala Digitalizzazione? Gli economisti e la "variabile" energia

Digitalizzazione? Gli economisti e la "variabile" energia

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube di  Leo Essen I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra di Damiano Mazzotti Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra

Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra