/ Ministero della Difesa russo: "Mosca sostiene Caracas di fronte a...

Ministero della Difesa russo: "Mosca sostiene Caracas di fronte ai tentativi degli Stati Uniti di effettuare un colpo di stato in Venezuela"

 

Sergey Shoigú ha affermato che il lavoro del governo venezuelano ha portato al fallimento del piano americano di organizzare proteste di massa per creare caos.


Il ministro della Difesa russo Sergey Shoigú ha dichiarato, oggi, durante un incontro con il suo omologo venezuelano, Vladimir Padrino López, che Mosca sostiene la politica estera indipendente di Caracas e la sua resistenza contro i tentativi di Washington di promuovere un colpo di stato nel paese sudamericano.
 
"Sosteniamo gli sforzi dei leader del [Venezuela] per attuare una politica estera indipendente e contrastare i tentativi degli Stati Uniti di cambiare il governo legittimamente eletto", ha spiegato il ministro, aggiungendo che la Russia segue "da vicino" gli eventi che si svolgono nel paese bolivariano.
 
"Osserviamo una pressione senza precedenti da parte di Washington per destabilizzare la situazione del Paese", ha sottolineato.
 
Inoltre, Shoigú ha affermato che il lavoro del governo venezuelano ha portato al fallimento del piano americano di organizzare proteste di massa e creare una maggiore divisione nel paese.
 
"Riteniamo che solo i venezuelani abbiano il diritto di determinare il loro futuro.
Crediamo che l'intervento esterno, specialmente nell'attuale atmosfera estremamente tesa, sia inaccettabile", ha avvertito il ministro russo.
 
Fonte: Rt - Foto Reuters
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa