ALBA LATINA/Newsweek: Trump utilizza il "piano antidroga" nei Caraibi per dis...

Newsweek: Trump utilizza il "piano antidroga" nei Caraibi per distrarre gli statunitensi dalla crisi del coronavirus

 



Un articolo pubblicato dalla rivista Newsweek, firmato da Tom O'Connor e Naveed Jamali, sottolinea che l'amministrazione Trump ora intende dimostrare che la spedizione di navi militari nel Mar dei Caraibi per combattere presunte spedizioni di droga dal Venezuela, è una misura per mitigare la diffusione del coronavirus. Secondo il governo degli Stati Uniti, le organizzazioni criminali avrebbero cercato di sfruttare la pandemia per la loro attività illegale, che contribuisce anche alla diffusione del virus. Tuttavia, l'indagine di Newsweek rivela che la missione "antidroga" è stata pianificata alla fine del 2019 - quando il coronavirus non era ancora noto - e il suo vero scopo era fare pressione sul presidente Nicolás Maduro per dimettersi.

 

Alti funzionari statunitensi hanno rivelato a Newsweek che l'annuncio di questo venerdì è un tentativo di “allontanare le critiche alla cattiva gestione da parte dell'amministrazione dell'epidemia (USA)".

 

Un alto funzionario del Pentagono ha dichiarato che i piani di Trump risalgono a dicembre 2019 e che i colloqui tra il personale militare sono iniziati nel gennaio 2020. I documenti ottenuti dalla rivista mostrano che il progetto dell'operazione è iniziato a febbraio sotto gli ordini del capo di Stato Maggiore congiunto, Mark Milley; allo stesso modo, l’azione è stata valutata anche dal comandante del Comando Sur, Craig S. Faller.

 

"Questo non doveva essere pubblico fino a maggio", ha detto a Newsweek l'alto funzionario del Pentagono, aggiungendo che Trump "sta usando l'operazione per cercare di reindirizzare l'attenzione".

 

Mercoledì scorso, Trump ha annunciato l'operazione, sostenendo che sono chiamati a impedire che "i cartelli della droga sfruttino la pandemia per minacciare la vita degli statunitensi”, ma questo venerdì un funzionario ha affermato che il vero motivo è prevenire la diffusione della malattia.

 

Questa operazione è stata annunciata una settimana dopo che il Dipartimento di Giustizia ha accusato il Presidente Nicolás Maduro e parte del Gabinetto esecutivo venezuelano di presunte accuse di traffico di droga.

 

Successivamente, il Dipartimento di Stato ha lanciato un piano chiamato "Quadro democratico di transizione per il Venezuela" con l'obiettivo di creare un governo di transizione, soggetto alle linee guida statunitensi.

Fonte: AVN - Alba Ciudad
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa