Per Repubblica il pallone donato da Putin a Trump è un "problema di sicurezza"

Per Repubblica il pallone donato da Putin a Trump è un "problema di sicurezza"

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!



La notizia è di quelle che fa tremare i polsi: “Il pallone regalato da Putin a Trump potrebbe avere un microchip. Un pallone-spia alla Casa Bianca? E' polemica negli Usa sul regalo che Vladimir Putin ha fatto a Donald Trump durante la conferenza stampa congiunta di Helsinki: il pallone ufficiale dei Mondiali di Russia, quello di ultima generazione, all'interno potrebbe contenere un chip in grado di dialogare e trasmettere informazioni ai telefonini, tablet o personal computer nelle vicinanze.” Appunto, “potrebbe”. Potrebbe contenere  qualsiasi cosa: un anello di fidanzamento, Novichock, il famigerato Nooskop (un diabolico marchingegno che, come ci informa il Corriere della Sera, sarebbe utilizzato dal Cremlino per “indirizzare le coscienze”)...

Ma come nasce questa “notizia” (già smentita dai servizi di sicurezza della Casa Bianca)?

Effettivamente il pallone Aidas Telstar 18 è dotato di un microchip capace di dialogare, con tecnologia contactless, anche con telefoni cellulari; il suo impiego nei Mondiali di Calcio avrebbe dovuto decretare il  trionfo commerciale di questo gadget che, pare, invece, non ci sia stato (il prezzo del pallone è crollato da 165 a 83 dollari). Niente di meglio, quindi, che risollevarne le sorti, con una marchetta pubblicitaria veicolata dalla imperante, paranoica, russofobia.

A veicolarla a livello planetario l’agenzia Bloomberg; per l’Italia provvede l’ANSA e – ça va sans dire - Repubblica la quale paventa la possibilità che “Trump, collocando il pallone in un
ambiente in cui si prendono decisioni cruciali, possa informare di queste i russi”.

Ma Trump le decisioni cruciali ora le prende negli spogliatoi di un campo da calcio?

Sarà meglio per lui che il microchip se lo faccia mandare da Putin dentro una penna stilografica.
 

Francesco Santoianni
 

Quando Mario Monti parla di "sacrifici".... di Fabrizio Verde Quando Mario Monti parla di "sacrifici"....

Quando Mario Monti parla di "sacrifici"....

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington? di Giacomo Gabellini Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

"Il Giornale": il cane da guardia "di destra" dell'atlantismo di Marinella Mondaini "Il Giornale": il cane da guardia "di destra" dell'atlantismo

"Il Giornale": il cane da guardia "di destra" dell'atlantismo

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

La dittatura del pensiero liberal di Giuseppe Giannini La dittatura del pensiero liberal

La dittatura del pensiero liberal

Toti e quei reati "a fin di bene" di Antonio Di Siena Toti e quei reati "a fin di bene"

Toti e quei reati "a fin di bene"

Il Piano Mattei (o di quelli che lo hanno ucciso?) di Gilberto Trombetta Il Piano Mattei (o di quelli che lo hanno ucciso?)

Il Piano Mattei (o di quelli che lo hanno ucciso?)

Gli ultimi dati del commercio estero cinese di Pasquale Cicalese Gli ultimi dati del commercio estero cinese

Gli ultimi dati del commercio estero cinese

Il Premio Pullitzer e il mondo al contrario di Andrea Puccio Il Premio Pullitzer e il mondo al contrario

Il Premio Pullitzer e il mondo al contrario

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

La Siberia al centro di nuovi equilibri geopolitici? di Paolo Arigotti La Siberia al centro di nuovi equilibri geopolitici?

La Siberia al centro di nuovi equilibri geopolitici?

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti