World Affairs/Preparavano un attentato 'false flag' contro politici pro-rifugia...

Preparavano un attentato 'false flag' contro politici pro-rifugiati. Secondo soldato tedesco arrestato

 
Un secondo soldato tedesco è stato arrestato nell'ambito dell'indagine sul caso del tenente dell'Esercito tedesco Franco A., estremista di destra, che stava pianificando un attacco terrorista di tipo ”false flag” ai danni di politici e personaggi pubblici favorevoli alle politiche di immigrazione e accoglienza della Germania per far poi ricadere la responsabilità sull'islamismo radicale .Tra i possibili bersagli dell'attentato pianificato figuravano l’ex presidente della Repubblica Joachim Gauch e il ministro della Giutizia Heiko Maas.


Il sospetto, che i pubblici ministeri identificano come Maximilian  T, è stato arrestato a Kehl, Baden-Württemberg  dopo che l'intelligence militare ha scoperto un legame con altri due sospetti arrestati alla fine di aprile.

“L'imputato è fortemente sospettato di pianificazione di un grave atto di violenza contro lo Stato guidato da una convinzione di estrema destra”, l'ufficio del procuratore di Karlsruhe ha detto in un comunicato.

Maximilian T, i ricercatori hanno scoperto, era di stanza alla stessa base franco-tedesca nei pressi di Strasburgo come tenente dell'esercito Franco A.  che è stato arrestato alla fine di aprile insieme allo studente 24enne Mathias F.  Franco A. era riuscito a crearsi una falsa identità da rifugiato siriano, riuscendo ad ingannare le autorità tedesche, che avrebbe poi utilizzato come copertura per assassinare politici eletti. L'uomo era stato arrestato dalle autorità austriache dopo aver nascosto una pistola illegalmente detenuta in una toilette per disabili dell’aeroporto di Vienna.

Le autorità dicono anche che Maximilian T. insieme a Franco A. erano attivi nel diffondere messaggi di estrema destra on line, tra cui foto e file audio.

 Il ministro della Difesa tedesco, Ursula van Der Leyen, ha ordinato ispezioni in tutte le caserme per scovare segni di simpatie di estrema destra tra i soldati e oggi riferirà in commissione Difesa
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa