Qualcuno spieghi a Bassetti che la variante Delta è attiva dove si è vaccinato di più

Qualcuno spieghi a Bassetti che la variante Delta è attiva dove si è vaccinato di più

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

C'è qualcuno che può spiegare a Bassetti che proprio nei Paesi in cui si è vaccinato di più è più attiva la cosiddetta variante Delta?
Non basta che tutti i TG diano la notizia che proprio in Gran Bretagna si sta chiudendo di nuovo tutto, "quindi tutti si devono vaccinare", senza più pudore per l'evidente contraddizione.

Non basta che adesso si propagandi la macedonia eterologa, (l'unica cosa eterologa rimasta nel guazzabuglio arcobaleno), come l'unica metodologia in grado di bloccare la variante, ma solo se l'ultima dose è fatta con Pfizer BioNTech.
(Al contrario, prima dose Pfizer e poi seconda dose Astrazeneca non vale).

Non basta che Repubblica senza pudore sia sponsorizzata da Pfizer e quindi è abbastanza improbabile che dia notizia dei sempre più frequenti eventi avversi, come invece stanno iniziando a fare inaspettatamente alcuni insospettabili quotidiani molto letti.

Non basta che i codici dei green pass (come ha ammesso oggi Sileri) stiano facendo confusione tra prima e seconda dose, pasticcio accentuato dal diverso farmaco inoculato, e che ogni Stato fa "a come je pare" in Europa e che se vai in Canada, (ad esempio), positivo o negativo, vaccinato o meno, ti chiudono in una specie di caserma a spese tue guardato a vista.

Dopo un anno e mezzo di disinformazione, di infodemia, di presenzialismo di vaccinologi televisivi, potranno mai questi figuri che hanno invaso i nostri incubi e sono responsabili, loro, della confusione e della diffidenza dei cittadini italiani, tornare nell'ombra?

Potranno rinunciare al guadagno derivante dalla onnipresenza televisiva e dai libri sfornati e pubblicizzati nei talk-show?

Cosa inventarsi adesso?
Nuove chiusure, nuovi morti, nuove paure.
Senza la paura, d'altronde, non funziona la strategia false flag.
Adesso il nuovo terrorismo si chiama variante Delta Plus.
E colpirà i colpevoli untori vacanzieri appena tornati dalle ferie.
Vaccini ai bambini per poter godere del diritto costituzionale all'istruzione.
Vaccini nelle fabbriche, dove si licenzia e si picchiano i lavoratori, per poter esercitare il diritto costituzionale al lavoro.

Se non sei vaccinato sarai un emarginato, un reietto, un nuovo paria, nonostante si stiano monitorando adesso i primi effetti collaterali, dalle miocarditi alle tossine spike.

Bassetti propone di esercitare il lockdown solo sui non vaccinati.
Praticamente rinchiudere chi ha dubbi sulla tecnologia mRNA genica della farmacologia multinazionale autorizzata da AIFA e Ema.
Una sorta di campi di concentramento?
Ma, aldilà dei complottismi, che Bassetti &co fanno di tutto per alimentare, lo sanno gli espertomani che chi è vaccinato, al massimo, protegge solo se stesso da aggravamento ed è ugualmente contagioso?

Agata Iacono

Agata Iacono

Sociologa, antropologa, giornalista certificata Wrep Blockchain

Potrebbe anche interessarti

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi? di Francesco Erspamer  Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

CHI LOTTA PER IL LAVORO, LOTTA PER IL PAESE INTERO di Savino Balzano CHI LOTTA PER IL LAVORO, LOTTA PER IL PAESE INTERO

CHI LOTTA PER IL LAVORO, LOTTA PER IL PAESE INTERO

Il Ventennio dell'euro di Thomas Fazi Il Ventennio dell'euro

Il Ventennio dell'euro

La situazione Nato-Russia precipita di Giuseppe Masala La situazione Nato-Russia precipita

La situazione Nato-Russia precipita

"Profitti zero": Siamo alla fase finale di Pasquale Cicalese "Profitti zero": Siamo alla fase finale

"Profitti zero": Siamo alla fase finale

La filosofia scientifica. Miss inco-scienza di Damiano Mazzotti La filosofia scientifica. Miss inco-scienza

La filosofia scientifica. Miss inco-scienza

Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia di Michelangelo Severgnini Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia

Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia