/ Reuters, la Germania sta per dire addio all'avanzo di bilancio. E...

Reuters, la Germania sta per dire addio all'avanzo di bilancio. E noi?

 

di Pasquale Cicalese


Oggi pomeriggio Reuters ha lanciato un'agenzia stampa che riporta la notizia del cambiamento della politica di bilancio tedesca. Secondo un alto funzionario sentito da Reuters, la Germania si appresta a varare corposi investimenti pubblici per combattere il cambiamento climatico.


Dunque finisce l'era degli avanzi di bilancio.

Le politiche di investimento per il clima in realtà nascondono un altro dato. L'industria automobilistica tedesca, causa la carenza di investimenti in questi decenni, è fortemente indietro rispetto a giapponesi, coreani e cinesi nell'auto elettrica. La perdita della produzione industriale è dovuta principalmente all'industria automobilistica che perde colpi in Europa, causa crollo della classe media e del mercato interno, sia a livello mondiale, causa arretratezza dei modelli.


E' una misura di protezionismo industriale volta a ridare la leadership mondiale all'industria tedesca. Arduo, sono molto indietro, mancano investimenti pubblici nelle infrastrutture, nella digitalizzazione, nelle reti informatiche, ecc. Il tasso di investimento al 42% cinese, unito al salto tecnologico di questo decennio, ha sconvolto i concorrenti mondiali. Ora il principale paese europeo corre ai ripari con la mano pubblica. Ma non erano finiti gli aiuti di stato e l'intervento pubblico nell'economia? Pare solo da noi....
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa