/ Russia: 'Contro chi combattono gli USA in Siria? Non abbiamo rice...

Russia: 'Contro chi combattono gli USA in Siria? Non abbiamo ricevuto spiegazioni'

 

Gli USA e le milizie alle quali danno appoggio in Siria,è sempre più evidente che non sono state mai più di tanto interessate combattere l'ISIS o al Qaeda, l'obiettivo è sempre stato quello di ostacolare le forze siriane e russe.


Il principale portavoce del ministero della Difesa della Federazione russa, Igor Konashenkov, ha rilasciato una dichiarazione e allo stesso tempo ha posto una domanda: "Con chi e contro chi sono le forze speciali statunitensi che combattono in Siria? Non sono ancora state ricevute spiegazioni motivate su questo tema."
 
"Non ci sono assolutamente segni di combattimenti nelle immagini delle fortificazioni dell'ISIS occupate dalle forze speciali statunitensi e dalle formazioni curde. Non ci sono segni caudati da colpi di artiglieria o munizioni d'aria, inoltre, come si può vedere, non esiste una protezione fondamentale, per non parlare della difesa", ha aggiunto Konashenkov.
 
Inoltre, ha anche riferito dell'ultimo attacco missilistico con missili da crociera Kh-101 "sui più importanti bersagli dell'ISIS e Jabhat an-Nusrah nelle province di Deir ez-Zor e Idlib".
 
"I bombardieri russi TU-95 hanno coperto con successo la distanza di circa 7.000 chilometri", ha spiegato Konashenkov, aggiungendo che "i dati di controllo hanno confermato la distruzione di tutti gli obiettivi".
 

 
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa