Russia e Boeing firmano un accordo per la fornitura di titanio

Russia e Boeing firmano un accordo per la fornitura di titanio

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

L'accordo prevede che la Russia continuerà a fornire a Boeing e i suoi fornitori forniture in titanio per soddisfare le esigenze della produzione di aeromobili civili di vari modelli, tra cui il Boeing 787 Dreamliner, il Boeing 777, il Boeing 767 e il Boeing 737.

Inoltre, in base a un altro contratto precedentemente firmato, VSMPO-AVISMA continuerà a fornire prodotti laminati in titanio a Boeing ed ai suoi fornitori.

"Abbiamo raggiunto un altro traguardo importante continuando la nostra cooperazione reciprocamente vantaggiosa con VSMPO-AVISMA. VSMPO è da molti anni un partner strategico fidato di Boeing", ha affermato Sergei Kravchenko, Presidente di Boeing Russia.

Ural Boeing Manufacturing, una joint venture tra VSMPO e Boeing, eseguirà la lavorazione meccanica di una parte significativa dei prodotti presso i suoi stabilimenti situati a Verjniaia Salda, una città nella regione di Sverdlovsk, si spiega nella dichiarazione.

"La firma dell'accordo riflette il nostro impegno per una relazione a lungo termine tra VSMPO-AVISMA e Boeing. La nostra azienda lavora a stretto contatto con Boeing da tre decenni. Apprezziamo molto la nostra partnership e siamo interessati al suo sviluppo futuro", ha ricordato Dmitri Osipov, CEO della società russa.

In base al nuovo contratto, VSMPO fornirà a Boeing supporto alle vendite e all'assistenza, inclusa la logistica, la lavorazione e la consegna puntuale dei prodotti in titanio attraverso la sua rete globale di vendita e distribuzione, con sede negli Stati Uniti, Regno Unito, Europa e Cina.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*       di Geraldina Colotti Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*      

Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*  

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

L'Unione Europea nella percezione degli italiani di Leonardo Sinigaglia L'Unione Europea nella percezione degli italiani

L'Unione Europea nella percezione degli italiani

Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics di Marinella Mondaini Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics

Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Un establishment a corto di credibilità di Giuseppe Giannini Un establishment a corto di credibilità

Un establishment a corto di credibilità

Sahra Wagenknecht, Carola Rakete e i "grandi strateghi" di Michelangelo Severgnini Sahra Wagenknecht, Carola Rakete e i "grandi strateghi"

Sahra Wagenknecht, Carola Rakete e i "grandi strateghi"

A cosa serve la proposta di Putin di oggi di Giuseppe Masala A cosa serve la proposta di Putin di oggi

A cosa serve la proposta di Putin di oggi

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti