Saif Gheddafi escluso dalle elezioni presidenziali libiche

 Saif Gheddafi escluso dalle elezioni presidenziali libiche

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Una decisione chiaramente non inaspettata. Non desta scalpore che le autorità giudiziarie libiche hanno deciso di escludere completamente il figlio di Muammar Gheddafi, Saif Al-Islam, dalle elezioni presidenziali previste per il 24 dicembre, insieme ad altri 24 candidati. La decisione è stata pubblicata sul sito della commissione elettorale.

Fonti ufficiali hanno aggiunto che Saif Al-Islam Gheddafi è stato escluso a causa di una sentenza giudiziaria nei suoi confronti.

Il secondo candidato escluso dalle elezioni è Bashir Salih, l'ex segretario di Gheddafi, condannato a una pena detentiva e, ultimo ma non meno importante, Mohamed Al-Sharif, noto funzionario di spicco durante l'epoca Gheddafi, condannato al carcere, tuttavia, in seguito rilasciato per motivi di salute.

Le stesse fonti hanno anche confermato che l'Alta Commissione Elettorale Nazionale (HNEC), ha ricevuto la lista degli esclusi, ma non ha ancora rilasciato una dichiarazione al riguardo.

 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori di Giorgio Cremaschi Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Cara Meloni, i veri patrioti non strisciano di Savino Balzano Cara Meloni, i veri patrioti non strisciano

Cara Meloni, i veri patrioti non strisciano

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino di Alberto Fazolo Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Recensione alla seconda edizione del libro Piano Contro Mercato di Pasquale Cicalese Recensione alla seconda edizione del libro Piano Contro Mercato

Recensione alla seconda edizione del libro Piano Contro Mercato

La nuova psicologia del Totalitarismo di Damiano Mazzotti La nuova psicologia del Totalitarismo

La nuova psicologia del Totalitarismo

In Germania siamo già al "razionamento dell'acqua calda"... di Antonio Di Siena In Germania siamo già al "razionamento dell'acqua calda"...

In Germania siamo già al "razionamento dell'acqua calda"...

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti