Sanzioni alla Siria. Le mani insanguinate dell'Unione Europea

Sanzioni alla Siria. Le mani insanguinate dell'Unione Europea

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Questi sono due apparecchi per l’anestesia neonatale: guasti, non possiamo far arrivare i pezzi di ricambio a causa dell’embargo. Se funzionassero, avremmo salvato la vita ad alcuni bambini. E questo, prodotto in Italia, è un arco radiologico, uno strumento prezioso in tante emergenze ma in modo particolare decisivo quando si ha a che fare con ferite da arma da fuoco, perché consente di individuare al millimetro la posizione della pallottola. Anche in questo caso ci manca un pezzo di ricambio”. È solo una delle innumerevoli testimonianze degli orrori prodotti in Siria dalle Sanzioni imposte dall’Unione Europea che ipocritamente le presenta come strumenti miranti a colpire il solo “regime”, ma che (come spiegato qui) sono una condanna a morte per centinaia di migliaia di persone. Sanzioni che ora rischiano di essere rinnovate dall’Unione Europea, grazie allo scandaloso silenzio dei media e delle organizzazioni politiche. Non tutte. Ecco, ad esempio, cosa ha detto, il 13 marzo al Parlamento Europeo, Javier Couso Permuy di Izquierda Unida.

F.S.

 

(nel video per leggere la traduzione clikkare su “sottotitoli” e poi sulla rotellina “sottotitoli generati automaticamente in Italiano”)

 

 

 

 

Videoclip in lingua italiana sulle sanzioni alla Siria: (dal canale Youtube de L’Antidiplomatico)

 

 

 

Potrebbe anche interessarti

Una rosa bianca in onore di José Martí di Geraldina Colotti Una rosa bianca in onore di José Martí

Una rosa bianca in onore di José Martí

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

 COSA PREVEDE LA RIFORMA DELLA LEGGE SOCIETARIA IN CINA di Leonardo Sinigaglia  COSA PREVEDE LA RIFORMA DELLA LEGGE SOCIETARIA IN CINA

COSA PREVEDE LA RIFORMA DELLA LEGGE SOCIETARIA IN CINA

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington? di Giacomo Gabellini Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

FT - Nell'UE si teme ora "l'effetto Fico" di Marinella Mondaini FT - Nell'UE si teme ora "l'effetto Fico"

FT - Nell'UE si teme ora "l'effetto Fico"

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

La violenza del capitale di Giuseppe Giannini La violenza del capitale

La violenza del capitale

Toti e quei reati "a fin di bene" di Antonio Di Siena Toti e quei reati "a fin di bene"

Toti e quei reati "a fin di bene"

Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti di Gilberto Trombetta Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti

Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti

Gli ultimi dati del commercio estero cinese di Pasquale Cicalese Gli ultimi dati del commercio estero cinese

Gli ultimi dati del commercio estero cinese

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard di Paolo Arigotti Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard

Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard

Thomas Piketty e il capitalismo finanziario di Michele Blanco Thomas Piketty e il capitalismo finanziario

Thomas Piketty e il capitalismo finanziario

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti