Se Landini fa campagna elettorale con Confindustria

Se Landini fa campagna elettorale con Confindustria

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


di Giorgio Cremaschi

La Confindustria e CGILCISLUIL hanno diffuso un appello comune sulle elezioni europee. Già di per sé andare assieme al voto è una scelta. Chi la sottoscrive pensa che il padronato ed il lavoro abbiano gli stessi interessi di fondo. Insomma la solita vecchia favola reazionaria di Menenio Agrippa, che è sempre servita a chi comanda per convincere i comandati che i suoi. 

Ma l’appello elettorale non solo esprime quella vicinanza tra padroni e sindacati confederali che già si manifesta nei loro accordi, pessimi per i lavoratori. Il documento non è solo l’elogio della complicità, che abbiamo visto all’opera nelle manifestazioni sindacal industriali per il TAV e per chiedere soldi per le imprese. Oltre a tutto questo, l’appello al voto è uno sgangherato inno all’Unione Europea, come neppure la Bonino. La UE è il bene assoluto, chi la vuole mettere in discussione è il male. 

Non troverete mai nel testo la parola austerità o il fiscal compact, né la denuncia della cause della enorme crescita di diseguaglianze sociali, precarietà e disoccupazione. D’altra parte come si fa parlare diversamente se si parla assieme alla Confindustria? Meglio dar la colpa alla crisi e ad un generico rigore, che naturalmente colpirebbe imprese e lavoratori allo stesso modo. E poi abbondanza delle solite supercazzole, dove il profitto, lo sviluppo, l’ambiente e la giustizia sociale si uniscono, come i padroni ed i dirigenti di CGILCISLUIL. I quali così sposano totalmente il programma elettorale di Calenda e Zingaretti, ma anche quello di Tajani. Che poi sono un sottoprodotto di quelli di Macron e Merkel.

Altro non c’è d’aggiungere su un documento che non interesserà nessuno di coloro che decidono in Europa, tanto è falso, banale ed inutile. 

Vale la pena di considerare questo appello solo per sottolineare ancora una volta che i gruppi dirigenti di CGILCISLUIL, oggi, per i lavoratori italiani sono un problema in più, oltre ai tanti che già essi hanno. Con Maurizio Landini che ha cominciato con il no a Marchionne e finisce col fare campagna elettorale assieme a Boccia.

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Ursula Von Der Leyen e il vuoto politico del Pd di Paolo Desogus Ursula Von Der Leyen e il vuoto politico del Pd

Ursula Von Der Leyen e il vuoto politico del Pd

L'ultimo affronto alla volontà dei popoli europei di Fabrizio Verde L'ultimo affronto alla volontà dei popoli europei

L'ultimo affronto alla volontà dei popoli europei

In Bolivia, tornano i carri armati di Geraldina Colotti In Bolivia, tornano i carri armati

In Bolivia, tornano i carri armati

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta di Leonardo Sinigaglia Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta

Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta

Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn di Giorgio Cremaschi Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn

Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn

Gershkovich condannato a 16 anni per spionaggio di Marinella Mondaini Gershkovich condannato a 16 anni per spionaggio

Gershkovich condannato a 16 anni per spionaggio

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

La mannaia dell'austerity di Giuseppe Giannini La mannaia dell'austerity

La mannaia dell'austerity

Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin di Antonio Di Siena Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin

Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin

"L'Urlo" adesso è davvero vostro di Michelangelo Severgnini "L'Urlo" adesso è davvero vostro

"L'Urlo" adesso è davvero vostro

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON di Michele Blanco LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON

LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON

 Gaza. La scorta mediatica  Gaza. La scorta mediatica

Gaza. La scorta mediatica

Il Moribondo contro il Nascente Il Moribondo contro il Nascente

Il Moribondo contro il Nascente

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti