"Se non crepate di Covid è grazie alle democrazie". Ma i numeri umiliano (ancora) il povero Burioni

"Se non crepate di Covid è grazie alle democrazie". Ma i numeri umiliano (ancora) il povero Burioni

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

"Anomalia psichica che riguarda un tratto del carattere proprio delle persone che ricercano maltrattamenti e umiliazioni". Questa la definizione di masochismo che troviamo nella Treccani. E sembra calzare a pennello per il povero Roberto Burioni che sembra ricercare nuovi maltrattamente e umiliazioni. Dopo quella da 6-0 6-0 subita dal ricercatore italiano Fabrizio Chiodo ieri, il nostro eroe ha scelto di insistere con il suo attacco Kamikaze in stile No Vax contro Cuba, Cina e Russia. 

Il problema è che la rete non perdona e sa infliggere le giuste umiliazioni

 

 

Ai prossimi maltrattamenti del povero Burioni che non tarderanno ad arrivare.

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi? di Francesco Erspamer  Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Studiate la storia se non volete diventare come Cingolani di Giorgio Cremaschi Studiate la storia se non volete diventare come Cingolani

Studiate la storia se non volete diventare come Cingolani

Biden e l'idea fantastica di un "vertice delle democrazie"   di Bruno Guigue Biden e l'idea fantastica di un "vertice delle democrazie"

Biden e l'idea fantastica di un "vertice delle democrazie"

Ti do un bonus... se non ti ammali! di Savino Balzano Ti do un bonus... se non ti ammali!

Ti do un bonus... se non ti ammali!

Il Nodo gordiano dei Taleban Il Nodo gordiano dei Taleban

Il Nodo gordiano dei Taleban

Cuba. 25 novembre, un fiore per Fidel di Roberto Cursi Cuba. 25 novembre, un fiore per Fidel

Cuba. 25 novembre, un fiore per Fidel

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti