Siria, militare russo ucciso da un ordigno a Homs

Siria, militare russo ucciso da un ordigno a Homs

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Un militare russo è rimasto ucciso dopo che il suo veicolo blindato è stato colpito da un ordigno esplosivo nella provincia siriana di Homs, ha riferito il ministero della Difesa russo.

"La polizia militare russa stava perlustrando il percorso di un convoglio umanitario nella provincia siriana di Homs quando c'è stata un'esplosione di una bomba a bordo strada" , precisa  il ministero in una nota. 

Almeno un soldato russo è morto nell'incidente, ha aggiunto dal ministero. Il soldato era all'interno del veicolo quando è stato colpito dall'esplosione. Ha ricevuto "gravi ferite" e in seguito nonostante un tempestivo intervento medico è morto.

L'incidente è avvenuto appena un giorno dopo che sette soldati siriani sono stati uccisi in un simile attentato dinamitardo lungo la strada nella provincia meridionale di Deraa, in Siria. In precedenza, l'esercito siriano era entrato nell'ultima roccaforte dei gruppi armati nel sud della Siria: la città di Deraa-al-Bayad. Alcuni miliziani locali si sono rifiutati di deporre le armi e hanno rotto un accordo con Damasco che avrebbe permesso loro di lasciare l'area.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori di Giorgio Cremaschi Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Quello che non vi dicono sull'Afghanistan... di Francesco Santoianni Quello che non vi dicono sull'Afghanistan...

Quello che non vi dicono sull'Afghanistan...

Cara Meloni, i veri patrioti non strisciano di Savino Balzano Cara Meloni, i veri patrioti non strisciano

Cara Meloni, i veri patrioti non strisciano

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino di Alberto Fazolo Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

30 anni di pagliacci. E' il lavoro la misura di ogni cosa di Pasquale Cicalese 30 anni di pagliacci. E' il lavoro la misura di ogni cosa

30 anni di pagliacci. E' il lavoro la misura di ogni cosa

La nuova psicologia del Totalitarismo di Damiano Mazzotti La nuova psicologia del Totalitarismo

La nuova psicologia del Totalitarismo

In Germania siamo già al "razionamento dell'acqua calda"... di Antonio Di Siena In Germania siamo già al "razionamento dell'acqua calda"...

In Germania siamo già al "razionamento dell'acqua calda"...

Privatizzazioni e imprese di stato. Fact Checking completo di Gilberto Trombetta Privatizzazioni e imprese di stato. Fact Checking completo

Privatizzazioni e imprese di stato. Fact Checking completo

A Parigi si prepara l'assedio di Tripoli di Michelangelo Severgnini A Parigi si prepara l'assedio di Tripoli

A Parigi si prepara l'assedio di Tripoli