Siria, nuovo attacco di Israele contro il porto di Latakia

Siria, nuovo attacco di Israele contro il porto di Latakia

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Nelle prime ore di martedì, Israele ha attaccato con missili le vicinanze del porto siriano di Latakia, riferisce l'agenzia statale siriana SANA. A seguito dell'attacco, "diversi container" sono stati distrutti, aggiunge .

Da parte sua, Reuters afferma che, secondo la televisione di stato del Paese arabo, la difesa aerea è riuscita a respingere i bombardamenti.

Nel frattempo, sul web e sui social sono apparsi varie foto e video, in cui si vedono esplosioni e forti incendi.

ù

Con una popolazione di circa 400.000 abitanti, Latakia è il porto principale della Siria e il suo aeroporto ha una base per le truppe delle forze aerospaziali russe, che stanno partecipando all'operazione militare russa contro il terrorismo nel Paese.

Latakia è già stata attaccata nelle ultime settimane. Il 7 dicembre scorso un attacco ha provocato la distruzione di diversi container e il 16 dicembre un'altra azione ha provocato la morte di un soldato e perdite materiali. In entrambi i casi, la Siria ha ritenuto Israele responsabile degli attacchi.

Dal regime di Tel Aviv non hanno ancora commentato la notizia

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Ucraina, Draghi come Badoglio di Giorgio Cremaschi Ucraina, Draghi come Badoglio

Ucraina, Draghi come Badoglio

Quando l'Alto Adige poteva diventare il "Donbass italiano" di Francesco Santoianni Quando l'Alto Adige poteva diventare il "Donbass italiano"

Quando l'Alto Adige poteva diventare il "Donbass italiano"

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Bugie sulla sicurezza dei vaccini Usa di Alberto Fazolo Bugie sulla sicurezza dei vaccini Usa

Bugie sulla sicurezza dei vaccini Usa

"Io me li ricordo i bulloni degli operai incazzati in piazza" di Pasquale Cicalese "Io me li ricordo i bulloni degli operai incazzati in piazza"

"Io me li ricordo i bulloni degli operai incazzati in piazza"

DI VINCOLO ESTERNO SI MUORE: IN MEMORIA DI ALDO MORO di Gilberto Trombetta DI VINCOLO ESTERNO SI MUORE: IN MEMORIA DI ALDO MORO

DI VINCOLO ESTERNO SI MUORE: IN MEMORIA DI ALDO MORO

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti