Siria, per Mosca gli Usa ormai si sono sostituiti all'ISIS nel contrabbando di petrolio e continuano ad addestrare jihadisti

Siria, per Mosca gli Usa ormai si sono sostituiti all'ISIS nel contrabbando di petrolio e continuano ad addestrare jihadisti

Lo stato maggiore delle forze armate russe ribadisce inoltre che i militari statunitensi addestrano estremisti in territorio siriano.

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


"Gli Stati Uniti hanno rilevato l'attività di contrabbando che era precedentemente nelle mani dell'ISIS in Siria". Lo afferma lo stato maggiore delle forze armate russe, accusando così gli Stati Uniti di saccheggiare le strutture petrolifere appartenenti al governo di Bashar al Assad.
 
Nelle parole del capo della direzione generale delle operazioni dello stato maggiore, il generale Sergei Rudskói, le entità statunitensi hanno organizzato la produzione e la commercializzazione del petrolio siriano dai campi di Al Omar, Conoco e Al Tanak, a est del fiume Eufrate.
 

Addestramento estremisti
 
Rudskói ha inoltre sottolineato che Washington parallelamente continua a inviare attrezzature e armi in quella zona, aggiungendo che gli Stati Uniti continuano ad addestrare i jihadisti nel territorio siriano.
 
"Nel raggio di 55 chilometri intorno a Tanf, gli istruttori statunitensi stanno addestrando una grande unità armata, Magavir al Saura, e una serie di piccoli gruppi militanti. Il numero totale di miliziani raggiunge le 2.700 persone", ha aggiunto.
 
Il generale ha specificato che alcuni di questi estremisti vengono persino trasferiti dagli elicotteri dell'aeronautica americana "ai territori controllati dalle truppe governative", al fine di "destabilizzare la situazione ed evitare il rafforzamento delle posizioni" dell'esercito del paese arabo.
 
Rifugiati nell'oblio
 
D'altra parte, il generale ha sottolineato che gli Stati Uniti stanno attualmente trascurando il campo profughi di Al Hol nella provincia di Al Hasaka, creato dallo stesso esercito americano.
 
"Nonostante tutte le richieste della comunità internazionale, gli Stati Uniti non provano nemmeno a risolvere i problemi di sopravvivenza delle persone in questo [luogo] praticamente inabitabile, che è essenzialmente un campo di concentramento", ha sostenuto Rudskói.
 

Potrebbe anche interessarti

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Ursula Von Der Leyen e il vuoto politico del Pd di Paolo Desogus Ursula Von Der Leyen e il vuoto politico del Pd

Ursula Von Der Leyen e il vuoto politico del Pd

L'ultimo affronto alla volontà dei popoli europei di Fabrizio Verde L'ultimo affronto alla volontà dei popoli europei

L'ultimo affronto alla volontà dei popoli europei

In Bolivia, tornano i carri armati di Geraldina Colotti In Bolivia, tornano i carri armati

In Bolivia, tornano i carri armati

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta di Leonardo Sinigaglia Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta

Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta

Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn di Giorgio Cremaschi Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn

Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn

Gershkovich condannato a 16 anni per spionaggio di Marinella Mondaini Gershkovich condannato a 16 anni per spionaggio

Gershkovich condannato a 16 anni per spionaggio

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

La mannaia dell'austerity di Giuseppe Giannini La mannaia dell'austerity

La mannaia dell'austerity

Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin di Antonio Di Siena Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin

Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin

"L'Urlo" adesso è davvero vostro di Michelangelo Severgnini "L'Urlo" adesso è davvero vostro

"L'Urlo" adesso è davvero vostro

TRUMP COMMENTA LA VISITA DELLA MARINA RUSSA A CUBA di Andrea Puccio TRUMP COMMENTA LA VISITA DELLA MARINA RUSSA A CUBA

TRUMP COMMENTA LA VISITA DELLA MARINA RUSSA A CUBA

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON di Michele Blanco LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON

LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON

 Gaza. La scorta mediatica  Gaza. La scorta mediatica

Gaza. La scorta mediatica

Il Moribondo contro il Nascente Il Moribondo contro il Nascente

Il Moribondo contro il Nascente

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti